Sei in: Home \ tributi \ sala stampa \ dettaglio notizia

ESENZIONI DALLA MAGGIORAZIONE ALL' ADDIZIONALE REGIONALE IRPEF PER IL 2015

IRPEF
31/07/2015 - L’art. 1, comma 1, della Legge Regionale 29 luglio 2015, n. 11, ha integrato le disposizioni già contenute nella L.R. 17/2014, introducendo alcune significative novità in materia di addizionale regionale all’IRPEF.

 

 

In particolare, con riferimento all’anno d’imposta 2015,  vengono esentati dalla maggiorazione dell’1,6% i soggetti:

a) con un reddito imponibile ai fini dell’addizionale regionale all’IRPEF non superiore a 35.000,00 euro;

b) con un reddito imponibile ai fini dell’addizionale regionale all’IRPEF non superiore a 50.000,00 euro, ai sensi dell’articolo 12, comma 2, del decreto del Presidente della Repubblica 22 dicembre 1986, n. 917 (Approvazione del testo unico delle imposte sui redditi) e successive modifiche, aventi fiscalmente a carico tre figli. Qualora i figli siano a carico di più soggetti, la maggiorazione non si applica solo nel caso in cui la somma dei redditi imponibili ai fini dell’addizionale regionale all’IRPEF di tali soggetti sia inferiore a 50.000,00 euro. La soglia di reddito imponibile di cui al presente comma è innalzata di 5.000,00 euro per ogni figlio a carico oltre il terzo;

c) con un reddito imponibile ai fini dell’addizionale regionale all’IRPEF non superiore a 50.000,00 euro, ai sensi dell’articolo 12, comma 2, del d.p.r. 917/1986 e successive modifiche, aventi fiscalmente a carico uno o più figli portatori di handicap ai sensi dell’articolo 3, della legge 5 febbraio 1992, n. 104 (Legge-quadro per l'assistenza, l'integrazione sociale e i diritti delle persone handicappate). Qualora i figli siano a carico di più soggetti, la maggiorazione non si applica solo nel caso in cui la somma dei redditi imponibili ai fini dell’addizionale regionale all’IRPEF di tali soggetti sia inferiore a 50.000,00 euro,


Per effetto della suddetta misura agevolativa, tali tipologie di contribuenti sono interessate ad un prelievo ai fini dell'addizionale IRPEF pari all'1,73%.