Sei in: Home \ tributi \ sala stampa \ dettaglio notizia

RIMBORSO IN CASO DI ANNULLAMENTO DELL'AVVISO BONARIO DEI TICKET SANITARI


07/09/2016 - La prima fase per l’ottenimento del rimborso in caso di annullamento dell’avviso bonario relativo ai tickets sanitari è terminata il 31 agosto 2016.

Solamente per i casi di oggettiva impossibilità al ritiro delle somme indebitamente versate presso gli sportelli postali, la richiesta di rimborso dovrà essere inviata utilizzando la seguente e-mail: 
recuperoticket@regione.lazio.it

ovvero il seguente indirizzo di posta elettronica certificata (PEC):
protocollo@regione.lazio.legalmail.it .

L’Amministrazione ha predisposto due diversi modelli di rimborso, che afferiscono a differenti situazioni oggettive:

• Il modello A deve essere redatto dagli eredi del soggetto avente diritto al rimborso;
• Il modello B deve essere redatto per gli altri casi di oggettiva impossibilità.

Una volta pervenuto il modulo, debitamente compilato, sarà esaminato e si provvederà all’accredito del rimborso presso il conto corrente indicato.