Sei in: Home \ urbanistica \ sigae – sistema informativo geografico abusivismo edilizio

SIGAE – Sistema Informativo Geografico Abusivismo Edilizio

SIGAE - Sistema Geografico di Gestione delle Pratiche relative all'Abusivismo Edilizio della Regione Lazio

Con delibera di Giunta Regionale n.8 del 19/01/2016, la Regione Lazio ha individuato il Sistema Informativo Geografico dell’Abusivismo Edilizio (SIGAE) quale sistema informativo ufficiale della Regione in tema di abusivismo edilizio e quale modalità obbligatoria di trasmissione da parte dei Comuni del Lazio e dei Municipi di Roma Capitale, alla Regione, degli “Elenchi mensili degli abusi urbanistico-edilizi” di cui all’art. 10, L.R. n.15/2008 e della “Relazione Annuale sull’attività di vigilanza e sulle demolizioni” di cui all’art. 27 della L.R. n.15/2008.

Il progetto nasce dall'esigenza di realizzare un sistema di supporto all'azione di vigilanza e controllo Regionale sull'abusivismo edilizio. In particolare, viene data la possibilità agli utenti Comunali di disporre di uno strumento informatico per la Gestione - Archiviazione - Monitoraggio delle pratiche relative agli abusi edilizi del proprio comune di appartenenza. Inoltre, il Sistema SIGAE mette a disposizione della Regione Lazio un importante sistema di vigilanza e controllo degli abusi edilizio sull'intero territorio regionale

La mancata trasmissione dei dati sull’abusivismo previsti dalla L.R. n.15/2008 attraverso il sistema informativo SIGAE costituisce omissione degli obblighi previsti dalla medesima legge regionale.

Obiettivi del sistema SIGAE

  • Sistema centralizzato per la gestione degli abusi:
  • Monitoraggio in tempo reale da parte della Regione dell'attività di vigilanza da parte dei comuni;
  • Immediatezza nella creazione, ricerca e gestione di ogni singola pratica di abuso;
  • Geolocalizzazione dell’abuso;
  • Generazione automatica di elenchi mensili, relazioni annuali e statistiche.

Funzionalità del sistema

  • Liste predefinite relative a normative, tipologie di abuso, tipologie di provvedimento.
  • Identificazione univoca della pratica di abuso tramite codice assegnato dalla Regione, generato automaticamente dal sistema.
  • Funzioni di ricerca.
  • Help contestuali per la visualizzazione del testo completo delle normative di riferimento (L.R. 15/08, D.P.R.380/01, D.lgs.42/04).
  • Geo-referenziazione WGS84 per la localizzazione degli abusi e integrazione con un Sistema Informativo Territoriale.
  • Possibilità di archiviare i documenti relativi alla pratica (verbali, provvedimenti adottati) in un sistema documentale.

A chi è rivolto

  • Utenti comunali dell'area preposta alla gestione degli abusi edilizi.
Attivazione utenza e assistenza

Per attivare l’utenza occorre compilare il Modulo Attivazione Utenza (MAU) e inviarlo debitamente sottoscritto e corredato di copia di un documento di identità in corso di validità all’indirizzo PEC vigilanza.contrasto.abusivismo@regione.lazio.legalmail.it.

Le richieste di assistenza e informazioni possono essere inviate all'indirizzo sigae@regione.lazio.it