Sei in: Home \ urbanistica \ esempi elaborazioni cartografiche l.r. 7/2017

Esempi elaborazioni cartografiche l.r. 7/2017







ESEMPI DI ELABORAZIONI CARTOGRAFICHE AI FINI DELL’APPLICAZIONE DELLA LEGGE REGIONALE 18 LUGLIO 2017, N. 7 “DISPOSIZIONI PER LA RIGENERAZIONE URBANA E PER IL RECUPERO EDILIZIO”.

A seguito della pubblicazione delle Linee guida per la redazione delle deliberazioni e per le elaborazioni cartografiche ai fini dell’applicazione della l.r. 7/2017 (determinazione n. G18248 del 20.12.2019), si è ritenuto opportuno predisporre, a scopo illustrativo, specifici esempi di tavole cartografiche finalizzate ad esplicare le corrette modalità di individuazione delle porzioni di territorio urbanizzato nelle quali la legge è applicabile.

Tali tavole sono state redatte con riferimento ad un territorio prescelto in maniera del tutto casuale e senza ragioni specifiche, tra quelli di cui si disponeva dei dati in formato digitale georeferenziato. La relativa base cartografica è inoltre stata artificiosamente rielaborata al fine di non riportare elementi veritieri attinenti il territorio rappresentato.

Pertanto, le tavole hanno valore meramente scolastico e non costituiscono in alcun modo documenti o atti aventi carattere prescrittivo, di indirizzo o di direttiva. I perimetri, i vincoli, i paesaggi ed ogni altro elemento in esse riportato non riveste valenza amministrativa alcuna e non è stato verificato, volendo le tavole costituire una mera dimostrazione pratica del processo logico e grafico sotteso alla costruzione degli elaborati di cui alla l.r. 7/2017.

Gli elaborati rappresentano i passaggi essenziali e necessari per pervenire alla definitiva individuazione delle porzioni di territorio urbanizzate, come definite dall’art. 1 della l.r. 7/2017 e al netto delle esclusioni di cui al medesimo art. 1 e agli artt. 2, 3, 5 e 6 della legge stessa.

Sono stati predisposti distinti elaborati per gli artt. 2 e 3, per l’art. 4 e per gli artt. 5 e 6 in quanto, per tali fattispecie in tal modo raggruppate, la disciplina di cui alla l.r. 7/2017 relativa alle modalità di individuazione delle porzioni di territorio urbanizzate è la medesima.

Per l’esplicazione dettagliata dei passaggi funzionali a tale individuazione si rinvia a tutto quanto detto nel punto 3 delle Linee guida di cui sopra.

Si rammenta che gli elaborati recanti l’individuazione grafica delle aree interessate dall’applicazione della legge costituiscono necessario corredo solo delle deliberazioni relative agli articoli 2 e 3 per quanto riguarda i perimetri dei programmi di rigenerazione urbana e degli ambiti territoriali di riqualificazione e recupero edilizio.
Apri esempi cartografici Articoli 2 e 3 della l.r. 7/2017
Apri esempi cartografici Articolo 4 della l.r. 7/2017
Apri esempi cartografici Articoli 5 e 6 della l.r. 7/2017