Sei in: Home \ ufficio relazioni con il pubblico \ sintesi concorsi pubblicati sul burl \ sintesi del bollettino ufficiale n.64 del 12/08/2014

    Sintesi del Bollettino Ufficiale n.64 del 12/08/2014

    REGIONE LAZIO

    Con Determinazione 5 agosto 2014, n. G11319 viene approvato il Concorso, per titoli ed esami, per la copertura di n. 15 posti, a tempo pieno ed indeterminato, per il profilo di Esperto Area Socio-sanitaria, categoria giuridica "D" posizione economica iniziale "D1", nel ruolo del personale della Giunta Regionale, riservato al personale in possesso dei requisiti di cui all'art. 4, comma 6 del D.L. 31 agosto 2013, n. 101, convertito con modificazioni dalla Legge 30 ottobre 2013, n. 125.

    Requisiti per l’ammissione

    Al concorso sono ammessi a partecipare i soggetti in possesso dei seguenti requisiti:

    1) Requisito di cui all’art. 4, comma 6 del D.L. 31 agosto 2013, n. 101, convertito con modificazioni dalla Legge 30 ottobre 2013, n. 125:

    - aver maturato, alla data del 30 ottobre 2013, negli ultimi 5 anni, almeno 3 anni di servizio anche non continuativo con contratto di lavoro subordinato a tempo determinato alle dipendenze della Regione Lazio, inclusi i periodi di servizio maturati presso Laziosanità - Agenzia di sanità pubblica della Regione Lazio (ASP), nel profilo messo a bando, con esclusione, in ogni caso, dei servizi prestati presso uffici di diretta collaborazione degli organi politici;

    oppure,

    - essere in possesso dei requisiti di cui all’art. 1, commi 519 e 558 della legge 27 dicembre 2006, n. 296;

    oppure,

    - essere in possesso dei requisiti di cui all’art. 3, comma 90 della legge 24 dicembre 2007, n.244.

    Potrà, altresì, partecipare al concorso in oggetto il personale non dirigenziale in possesso dei requisiti di cui sopra maturati alle dipendenze delle Province aventi sede nel territorio del Lazio;

    2) Diploma di Laurea Magistrale o specialistica o di vecchio ordinamento in Medicina e Chirurgia;

    3) Abilitazione all’esercizio della professione medica;

    4) Iscrizione all’ordine dei medici-chirurghi;

    5) Esperienza specifica documentata in campo epidemiologico e nei sistemi di classificazione ICD9-CM e di codifica della scheda di dimissione ospedaliera;

    6) Conoscenza dei principali strumenti di valutazione dell’appropriatezza organizzativa (manuali PRUO);

    7) Conoscenza delle normative regionali relative all’attività di controllo con riferimento anche all’ambito dell’assistenza specialistica ambulatoriale;

    8) Aver svolto attività di controllo esterno sulle cartelle cliniche presso strutture pubbliche o private.

    Presentazione della domanda

    La domanda deve pervenire, a pena di esclusione, entro e non oltre le ore 12:00 del ventesimo giorno successivo alla pubblicazione sul Bollettino Ufficiale della Regione Lazio, alla Regione Lazio, esclusivamente secondo le modalità previste nel bando.

    REGIONE LAZIO - ISTITUTO REGIONALE DI STUDI GIURIDICI DEL LAZIO "A.C.JEMOLO"

    In esecuzione della determinazione del Direttore del Servizio Giuridico, Istituzionale n. 535 del 4 agosto 2014, si rende noto che la determinazione dirigenziale n. 478 del 12 luglio 2013, concernente l’attivazione della procedura per la designazione, da parte del Consiglio regionale, del collegio dei revisori dei conti dell’Istituto di studi giuridici del Lazio “Arturo Carlo Jemolo” è stata revocata.

    Per eventuali chiarimenti ed informazioni gli interessati possono rivolgersi all’Area Lavori Aula: Supporto tecnico-regolamentare/Servizio Giuridico, Istituzionale – Via della Pisana, 1301 – 00163 Roma (tel. 06 65932194).

    REGIONE LAZIO - DIREZIONE SALUTE E INTEGRAZIONE SOCIOSANITARIA

    Con Determinazione 8 agosto 2014, n. G11606 viene approvata la graduatoria degli esclusi e degli ammessi al concorso pubblico, per esami, per l'ammissione di n.85 medici al corso triennale di formazione specifica in medicina generale 2014-2017,indetto con determinazione n.G04625 dell'11 aprile 2014.

    Viene inoltre approvato il diario della prova di esame del concorso per l'ammissione di n. 85 medici al corso triennale di formazione specifica in medicina generale 2014-2017.

    ASL AZIENDA OSPEDALIERA COMPLESSO OSPEDALIERO SAN GIOVANNI - ADDOLORATA

    Indizione Avviso pubblico, per titoli e colloquio, per il conferimento di incarico a tempo determinato della durata di mesi sei, eventualmente rinnovabili, a n. 1 Dirigente Medico - Disciplina Neonatologia per le esigenze assistenziali della UOC Neonatologia.

    Requisiti specifici: Diploma di Laurea in Medicina e Chirurgia; Specializzazione nella disciplina di Neonatologia o in disciplina Equipollente; Iscrizione all’Albo dell’ordine dei Medici.

    Presentazione della domanda: la domanda deve essere inviata entro il 7° giorno successivo a quello di pubblicazione del presente bando di avviso oltre che all’Albo Aziendale anche sul sito Intranet ed Internet dell’Azienda e sul Bur della Regione Lazio.

    ASL AZIENDA OSPEDALIERA SAN CAMILLO FORLANINI

    Indizione Avviso pubblico per il conferimento di un incarico di durata minima quinquennale per la copertura di 1 posto di Direttore di Struttura Complessa - U.O.C. Medicina d'Urgenza e delle cure differenziate - Dipartimento Emergenza e Accettazione D.E.A.

    Requisiti specifici: Laurea in Medicina e Chirurgia; Iscrizione all’albo dell’ordine dei medici; Anzianità di servizio di sette anni, di cui cinque nella disciplina o disciplina equipollente, e specializzazione nella disciplina o in una disciplina equipollente ovvero anzianità di servizio di dieci anni nella disciplina; curriculum formativo e professionale.

    Presentazione della domanda: La domanda dovrà essere inviata entro il 30° (trentesimo) giorno successivo alla data di pubblicazione, del presente avviso sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana.

    ASL - AZIENDA POLICLINICO UMBERTO I

    Avviso di mobilita' regionale ed interregionale per la copertura di n. 2 posti di Dirigente Medico – Disciplina Radiodiagnostica per le esigenze della Radiologia Interventistica.

    Requisiti:

    Possono presentare domanda di partecipazione alla presente procedura tutti coloro che risultano essere in possesso dei requisiti e delle condizioni sotto indicati:

    - essere dipendente a tempo indeterminato presso Aziende od Enti del Servizio Sanitario Nazionale con inquadramento di: Dirigente Medico – disciplina Radiodiagnostica;

    - diploma di laurea in Medicina e Chirurgia;

    - specializzazione in Radiodiagnostica;

    - iscrizione al relativo albo;

    - non essere stato destinatario di sanzioni disciplinari presso l’Azienda/e di provenienza;

    - non essere in possesso di limitazioni temporanee o definitive alle mansioni proprie del profilo professionale;

    - non avere subito condanne penali e non avere procedimenti penali pendenti;

    - avere un’esperienza professionale pluriennale nell’ambito della Radiologia Interventistica con certificazione del numero e della tipologia delle procedure effettuate

    Presentazione delle domande:

    La domanda di partecipazione, redatta in carta semplice, secondo lo schema allegato,  dovrà essere inviata entro il 15° giorno successivo alla pubblicazione dell’estratto del presente avviso sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana, secondo le modalità specificate nel bando.

    ASL AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE ROMA C

    Con Avviso 7 agosto 2014, n. 822 viene rettificata la graduatoria definitiva riferita alla provincia di Roma, validità anno 2014, branca fisiatria, così come determinata dal comitato consultivo zonale di Roma e provincia, in sede di riunione del 29 luglio 2014, sulla base dei criteri di cui all'art. 21 acn 23.3.05 e s.m.i..

    ASL AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE ROMA F

    Indizione Avviso pubblico per titoli e colloquio, di mobilità nazionale per n. 1 posto, eventualmente elevabile a n. 3 subordinato alla concessione di ulteriori n. 2 deroghe regionali, di dirigente medico area medica e delle specialità mediche disciplina pediatria per il presidio ospedaliero di Civitavecchia dell'ASL RM/F.

    Requisiti specifici: Essere dipendenti di Aziende ed Enti Pubblici del SSN, con rapporto di lavoro a tempo indeterminato, inquadrati nel profilo di Dirigente Medico.

    Presentazione della domanda: le domande dovranno essere inviate entro il 15° giorno successivo a quello della data di pubblicazione dell’estratto del presente bando sulla Gazzetta Ufficiale, secondo le modalità previste nel bando.