Sei in: Home \ ufficio relazioni con il pubblico \ sintesi concorsi pubblicati sul burl \ sintesi del bollettino ufficiale n. 25 del 26/03/2015

    Sintesi del Bollettino Ufficiale n. 25 del 26/03/2015

    REGIONE LAZIO

    Avviso Pubblico per l'acquisizione di disponibilità per la nomina di Direttore Generale dell'Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Regioni Lazio e Toscana.

     Requisiti

    Tra gli altri è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti:
    • diploma di laurea magistrale o equivalente;
    • adeguata esperienza dirigenziale almeno quinquennale nell’ambito della sanità pubblica veterinaria nazionale e della sicurezza degli alimenti.
    • comprovata esperienza internazionale nell’ambito della sanità pubblica veterinaria;
    • possesso del certificato, ove conseguito, di frequenza del corso di formazione in materia di sanità pubblica e di organizzazione e gestione sanitaria ai sensi dell’art.3 bis comma 4 del Decreto Legislativo n.502/92, ovvero impegno a produrre tale certificazione entro 18mesi dalla nomina.
     Presentazione Domanda

     La domanda e la relativa documentazione ad essa allegata dovrà pervenire, a pena di esclusione, entro le ore 12 del trentesimo giorno successivo a quello della data di pubblicazione dell’estratto del presente bando nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana.

     

    ASL AZIENDA OSPEDALIERA SAN CAMILLO FORLANINI

     Avviso pubblico di mobilità volontaria regionale per n. 1 Collaboratore Professionale Sanitario Tecnico della Fisiopatologia Cardiocircolatoria e Perfusione Cardiovascolare - cat. D.

     Requisiti 
    • competenze nell’assemblaggio e gestione dell’E.C.M.O. come assistenza ventricolare per il recupero della funzionalità cardiaca e/o respiratoria;
    • competenze nella gestione del drenaggio venoso attivo per gli interventi con accesso mini invasivo con cannulazione periferica;
     Il presente avviso di mobilità volontaria regionale è rivolto ai dipendenti in servizio a tempo indeterminato presso Aziende ed Enti del Servizio Sanitario della Regione Lazio con inquadramento nel profilo professionale di Collaboratore Professionale Sanitario Tecnico della Fisiopatologia Cardiocircolatoria e Perfusione Cardiovascolare – cat. D.

    Requisiti specifici 

    Tra gli altri è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti:
    • Status di dipendente a tempo indeterminato presso Aziende ed Enti del Servizio Sanitario della Regione Lazio nel profilo di Collaboratore Professionale Sanitario Tecnico della Fisiopatologia Cardiocircolatoria e Perfusione Cardiovascolare – cat. D. 
    Presentazione domanda

    La domanda di partecipazione, deve essere  spedita entro il 30^ (trentesimo) giorno successivo alla data di pubblicazione del presente avviso di mobilità sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana.

      

    AZIENDA OSPEDALIERA SAN CAMILLO FORLANINI

     Avviso pubblico di mobilità volontaria regionale ed interregionale per n. 1 Dirigente Medico - disciplina di Ortopedia e Traumatologia.

     Requisiti 

    Tra gli altri è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti:
    • attività lavorativa in unita operativa di ortopedia e traumatologia in ambito pediatrico;
    • casistica operatoria in interventi di chirurgia ortopedica in età pediatrica sia trauma che patologia di elezione;
    • attività scientifica esclusivamente in ortopedia e traumatologia in ambito pediatrico;
    • incarichi assistenziali in attività di ortopedia e traumatologia in ambito pediatrico;
    Il presente avviso di mobilità volontaria regionale ed interregionale è rivolto ai dipendenti in servizio a tempo indeterminato presso Aziende ed Enti del Servizio Sanitario Nazionale con inquadramento nel profilo professionale di Dirigente Medico di Ortopedia e Traumatologia. 

    Requisiti specifici 

    Tra gli altri è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti:
    • status di dipendente a tempo indeterminato presso Aziende ed Enti del Servizio Sanitario Nazionale nel profilo di Dirigente Medico disciplina Ortopedia e Traumatologia;
    Presentazione Domanda

    La domanda di partecipazione, deve essere  spedita entro il 30^ (trentesimo) giorno successivo alla data di pubblicazione del presente avviso di mobilità sulla Gazzetta Ufficiale della  Repubblica Italiana