Sei in: Home \ ufficio relazioni con il pubblico \ sintesi concorsi pubblicati sul burl \ sintesi del bollettino ufficiale n. 13 del 13/02/2018

    Sintesi del Bollettino Ufficiale n. 13 del 13/02/2018

    DIREZIONE AFF. ISTITUZIONALI, PERSONALE E SIST. INFORMATIVI

    Atti dirigenziali di Gestione

    Determinazione 8 febbraio 2018, n. G01564

    Procedura comparativa per titoli per l'affidamento di n. 1 incarico, con contratto di prestazione d'opera intellettuale, di esperto in malattie rare per la realizzazione di attività relative alla rete per le malattie rare del Lazio presso la Direzione Regionale Salute e Politiche Sociali. Approvazione avviso pubblico.

    Determinazione 8 febbraio 2018, n. G01565

    Procedura comparativa per titoli per l'affidamento di n. 1 incarico, con contratto di prestazione d'opera intellettuale, di esperto in salute materno-infantile per la realizzazione di iniziative per la salute della donna ed iniziative a favore delle gestanti, della partoriente e del neonato presso la Direzione Regionale Salute e Politiche Sociali. Approvazione avviso pubblico.



    PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

    La domanda di partecipazione deve pervenire, a pena di esclusione, entro e non oltre le ore 12.00 del decimo giorno lavorativo dalla pubblicazione del presente avviso nel Bollettino Ufficiale della Regione Lazio e sul sito istituzionale della Regione Lazio.

     

    DIREZIONE SALUTE E POLITICHE SOCIALI

    Atti dirigenziali di Gestione

    Determinazione 1 febbraio 2018, n. G01208

    Concorso straordinario per le sedi farmaceutiche della Regione Lazio. Proroga all'apertura della sede farmaceutica n. 15 del Comune di Velletri (RM)

    DETERMINA

    1. di concedere la proroga all’apertura entro e non oltre la data del 30.6.2018 della sede farmaceutica n. 15 del Comune di Velletri (RM), assegnata alla candidatura in forma associata, collocata al 104° posto in graduatoria, composta dal dr. GUAGLIANONE Giuseppe (referente) e dalla dr.ssa GUAGLIANONE Maria Rosaria (associato);

    2. di prorogare, altresì, la rimozione delle eventuali incompatibilità che comunque dovranno esser rimosse prima del rilascio dell’autorizzazione all’apertura da parte del Comune.

     

    ASL LATINA
    •  Avviso pubblico per titoli, quiz a risposta sintetica e colloquio, per la formulazione di una graduatoria di Dirigenti Medici a tempo determinato - Disciplina di Radiodiagnostica
     
    • Avviso pubblico per titoli, quiz a risposta sintetica e colloquio, per la formulazione di una graduatoria di Dirigenti Medici a tempo determinato - Disciplina di Medicina e Chirurgia d'Accettazione e d'Urgenza
     
    • Avviso pubblico per titoli, quiz a risposta sintetica e colloquio, per la formulazione di una graduatoria da utilizzare per eventuali incarichi a tempo determinato da conferire, tra gli altri, a Dirigenti Medici – Disciplina di Pediatria, di cui alla Deliberazione n. 404/C.S. del 04/07/2017
     
    • dell'Avviso pubblico per titoli, quiz a risposta sintetica e colloquio, per la formulazione di una graduatoria di Dirigenti Medici a tempo determinato - Disciplina di Oncologia
     
    • Avviso di Mobilità Volontaria, regionale ed interregionale, per titoli e colloquio, per la copertura, a tempo pieno ed indeterminato, di n. 2 posti di Dirigente Medico – Area di Chirurgia e delle Specialità Chirurgiche – disciplina Ortopedia e Traumatologia presso l'A.U.S.L. di Latina
     

    ASL ROMA 1
    •  Avviso di selezione pubblica, per titoli e colloquio, per l'assunzione a tempo determinato, per la durata di tre anni, di un Dirigente esperto in formazione aziendale, cui affidare l'incarico di direttore/responsabile della UOC Formazione e Sviluppo delle Competenze, struttura complessa afferente il Dipartimento per lo Sviluppo Organizzativo
     PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

    La domanda di partecipazione all’avviso pubblico, redatta in carta semplice, in forma di dichiarazione sostitutiva di cui al D.P.R. 445/2000, secondo lo schema esemplificativo allegato (mod. A), debitamente firmata in originale a pena di esclusione dell’avviso medesimo dovrà pervenire entro il 30° giorno successivo a quello di pubblicazione del bando sul Bollettino Ufficiale della Regione Lazio.