Chi può accreditarsi


Possono accreditarsi all’Albo regionale del Lazio Enti pubblici e privati senza scopo di lucro

In particolare: Associazioni, Onlus, Cooperative, Consorzi. Enti religiosi, Fondazioni, Istituti scolastici e di ricerca, Enti locali, Aziende sanitarie, Università, scuole, Comunità montane, Aziende ospedalieri.

Possono iscriversi all’Albo gli Enti che rispondono ai requisiti richiesti dall'art. 3 della legge n. 64 del 2001:

• assenza scopo di lucro

• capacità organizzativa e possibilità di impiego in rapporto al servizio civile nazionale

• corrispondenza tra fini istituzionali e finalità previste dall’art. 1 della stessa legge n. 64

• svolgimento di un’attività continuativa da almeno tre anni

Ulteriori condizioni per l’accreditamento sono rappresentate: 

• dall’ubicazione della sede legale dell’ente titolare dell’accreditamento nell’ambito del territorio dello Stato italiano
 
• dalla sottoscrizione, da parte del responsabile legale di ogni ente che intenda entrare nel servizio civile, di una “Carta di impegno etico del servizio civile nazionale"