Community dei formatori della Regione Lazio

Nel mese di maggio 2015, la Direzione Regionale Politiche Sociali, Autonomia, Sicurezza e Sport dell’Assessorato alle Politiche Sociali e Sport della Regione Lazio, con la collaborazione di ASAP, ha avviato un programma per la attivazione di una “community” di formatori degli Enti di servizio civile accreditati all’Albo regionale.

La Community attualmente sta lavorando su un'iniziativa formativa sperimentale rivolta ai giovani in SCN nella Regione.
La proposta intende sostenere gli Enti di Servizio Civile accreditati all’Albo regionale del Lazio
organizzando, su base territoriale, sessioni di formazione generale, per un max di 30-40 ore, per volontari di più progetti e enti diversi.

Per la prima volta la Regione Lazio interviene nella formazione dei volontari con l’intento di coinvolgere docenti e formatori che già da anni sono impegnati nella preparazione dei giovani nei propri progetti di servizio civile. 
Con tale proposta sperimentale, la Regione intende assicurare per tutti i volontari un programma formativo completo e il più possibile omogeneo in tutte le province. 
Inoltre mettendo insieme volontari di diversi progetti, settori e aree di intervento sarà possibile anche facilitare uno scambio di informazioni tra esperienze che non potrà che promuovere una maggiore consapevolezza tra i giovani del loro ruolo e del loro impegno nel Servizio Civile Nazionale.

Per favorire lo scambio di modelli formativi, metodologie, strumenti e progettare concretamente l’attività didattica ASAP promuove workshop tematici finalizzati alla preparazione e programmazione degli interventi didattici.
La “community” dei formatori del servizio civile regionale è aperta a tutti i formatori accreditati negli enti iscritti all’Albo regionale.