Diritti e doveri del volontario


Diritti

I volontari hanno il diritto alla piena e chiara informazione da parte dell'Ente garantita dalla sottoscrizione della Carta di Impegno etico.

Con questa gli Enti si impegnano inoltre a:

  • stabilire le modalità di presentazione dei volontari all'interno dell'Ente
  • impegnarli esclusivamente per le finalità del progetto in cui sono coinvolti, garantendone il pieno coinvolgimento nelle diverse fasi
  • predisporre momenti di verifica, ascolto, confronto e discussione.


Doveri

I volontari si impegnano a svolgere il servizio per tutta la sua durata, adottando un comportamento corretto e professionale

Dovranno rispettare la normativa indicata nel contratto di servizio civile e le prescrizioni impartite dall’ente in ordine alla propria organizzazione e alle peculiarità dei progetti in cui sono coinvolti.
In particolare è fondamentale il rispetto dell’orario di servizio nonché il rispetto delle condizioni riguardanti gli eventuali obblighi di pernottamento, o di altra natura, connessi al progetto medesimo.

Il volontario che senza giustificato motivo interrompe il servizio prima della scadenza prevista perde la possibilità di poter partecipare a futuri progetti di servizio civile volontario, i benefici eventualmente previsti dallo specifico progetto e l’attestato di svolgimento del servizio.

Faq