Il Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale ha pubblicato il nuovo "Prontuario concernente le caratteristiche e le modalità per la redazione e la presentazione dei progetti di servizio civile nazionale da realizzarsi in Italia e all'estero, nonché i criteri per la selezione e l'approvazione degli stessi”Le nuove disposizioni semplificano la procedura di presentazione dei progetti rendendola più chiara e specificando meglio le cause di esclusione dei progetti dalla valutazione, inoltre introducono le principali novità previste dal Servizio Civile Universale. Tra le tante, il provvedimento stabilisce, ad esempio, che i progetti possano realizzarsi all’interno dei nuovi settori e aree…
Continuiamo ad esplorare il mondo del Servizio Civile nella Regione Lazio e a conoscere più nel dettaglio i suoi protagonisti, attraverso la rubrica "Pillole di Monitoraggio". La  seconda pillola di monitoraggio riguarda la crescita dei volontari a seguito dell’esperienza di Servizio Civile.Il Servizio Civile rappresenta una vera e propria occasione di crescita personale per i giovani coinvolti nei progetti. Molti dei ragazzi che hanno vissuto questa esperienza hanno, infatti, dichiarato come il Servizio Civile abbia cambiato loro la vita.    
Nelle prossime settimane vi presenteremo delle Pillole di Monitoraggio, numeri e dati sul Servizio Civile nel Lazio. Piccole fotografie per conoscere più da vicino i volontari, le loro esperienze e la loro crescita. La prima pillola riguarda l’identikit dei volontari che hanno risposto al questionario di monitoraggio.Nell’ambito dell’attività di monitoraggio, effettuata dalla Regione Lazio sui progetti realizzati dagli enti di Servizio Civile accreditati all’Albo regionale, sono stati 
Pubblicate le risultanze della commissione per la valutazione dei progetti di Servizio Civile di competenza regionale per l'anno 2018 di cui all'avviso del Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile della Presidenza del Consiglio dei Ministri del 3 agosto 2017.Sono 332 i progetti valutati positivamente per un totale di 2.661 volontari assegnati.Ai fini dell'acquisizione del nulla osta dell’UNSC, come disposto dall'articolo 6, comma 5 del decreto legislativo del 5 aprile 2002, n. 77, le presenti graduatorie verranno trasmesse all’Ufficio per il Servizio Civile Nazionale.
Il Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale ha pubblicato la circolare Testo coordinato e integrato della circolare 3 agosto 2017 “Albo degli enti di servizio civile universale. Norme e requisiti per l’iscrizione” e della circolare 12 dicembre 2017 “Integrazione alla circolare 3 agosto 2017”.Fra le integrazioni si segnala che nel paragrafo 6.3 della circolare “Modalità di iscrizione all’albo del Servizio civile universale degli Enti già iscritti agli albi del Servizio civile nazionale” si indica il 4 maggio 2019 come termine ultimo per iscriversi all’albo del Servizio Civile Universale.Altro aspetto da evidenziare è che al paragrafo 2 la circolare…
Il 5 maggio 2018 è entrato in vigore il D.Lgs. 43/2018 che corregge ed integra il decreto 40/2017 concernente: «Istituzione e disciplina del servizio civile universale, a norma dell'articolo 8 della legge 6 giugno 2016, n. 106».Il nuovo decreto è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale.Tra le novità, un’aggiunta all'art. 6 per cui è stato stabilito il termine di un anno a partire dal 5 maggio 2018 per l'adeguamento degli enti di Servizio Civile Nazionale all'Universale. Per informazioni clicca qui
Il 10 aprile il Consiglio dei Ministri ha approvato in esame definitivo il decreto correttivo al D.Lgs. 40/2017 sul Servizio Civile Universale. Tra le novità, nel testo viene stabilito che l’iscrizione degli enti ai previgenti albi di Servizio Civile cessa di avere efficacia decorsi dodici mesi dalla data di entrata in vigore del decreto correttivo. Il provvedimento, ad ogni modo, fa salvi quei progetti presentati a seguito di avvisi pubblicati entro tale data o ancora in corso. per maggiori informazioni clicca qui
Il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali ha indetto una selezione nazionale per il finanziamento di progetti innovativi finalizzati alla limitazione degli sprechi e all'impiego delle eccedenze alimentari. Il bando, previsto dalla legge contro gli sprechi alimentari, prevede uno stanziamento di 700 mila euro ed è aperto anche agli Enti di Servizio Civile iscritti agli Albi nazionale e regionali.Per ciascun progetto è previsto un finanziamento massimo di 50 mila euro.Per presentare i progetti c’è tempo fino al 10 maggio 2018. Per informazioni clicca qui 
Con la Determina n. G02281 del 27/02/2018 è stato approvato il piano delle verifiche e dei controlli per i progetti di Servizio Civile Nazionale di competenza della Regione Lazio Bando 2017. Per visualizzare la Determina clicca qui
Martedì 13 febbraio 2018, dalle ore 9.00 alle ore 14.00, avrà luogo presso la sede della Regione Lazio, Sala Tirreno - Piazza Oderico da Pordenone, 15 - Palazzina C, II piano, l’Assemblea Regionale dei Volontari in Servizio Civile per la presentazione dei candidati alle elezioni dei delegati dei rappresentanti Regionali 2018.   Sono invitati a partecipare i volontari in servizio nei progetti di competenza della Regione Lazio al 15/12/2017.
Pagina 1 di 12