Sei in: Home \ la giunta regionale \ visini
    assessore visini
    RITA VISINI
    Assessore Politiche sociali, Sport, Sicurezza


    www.socialelazio.it

    Rita Visini è nata a Terracina (LT) il 19 febbraio 1966. È Assessore alle Politiche sociali della Regione Lazio dal 12 aprile 2013. Dal 20 settembre 2013 detiene anche la delega allo Sport.

    Si è laureata in Scienze politiche, indirizzo politico-internazionale, presso l’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”. Successivamente ha conseguito il diploma di perfezionamento in “Programmazione e gestione delle aziende e dei sevizi sanitari” presso la Facoltà di Medicina e chirurgia dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma.

    Dal 2002 lavora all’Istituto superiore di sanità presso il Centro nazionale trapianti (CNT). Dal 2009 è funzionario con l’incarico di responsabile dei rapporti con le Regioni per le procedure di accreditamento/rinnovo dei Centri trapianto. Sempre al CNT, dal 2011 ricopre l’incarico di coordinatore dell’area giuridico-amministrativa e di responsabile del personale.

    Da sempre impegnata nell’associazionismo, dal 2008 fino all’ingresso nella Giunta regionale è stata delegata regionale (ovvero responsabile) per il Lazio dell’Azione cattolica italiana. Collaboratrice del Centro nazionale dell’associazione fin dal 1997, Visini ha ricoperto in Azione cattolica numerosi incarichi: in particolare è stata consigliere nazionale dal 2005 al 2013. Dal 1997 al 2008 ha anche collaborato con il FIAC (Forum internazionale di Azione cattolica) e con l’UMOFC (Unione mondiale donne cattoliche).

    Esperta di formazione socio-politica, dal 2009 è vicepresidente dell’associazione di amicizia politica “Argomenti 2000”, di cui è socia fondatrice. Dal 1997 al gennaio 2006 è stata coordinatrice redazionale e editor della rivista “Nuova Responsabilità”, mensile di informazione e formazione per responsabili della pastorale. Dal 1997 al 2008 ha collaborato con l’Editrice AVE per il coordinamento editoriale di numerosi testi di formazione dedicati all’approfondimento di tematiche socio-politiche, culturali e religiose. È curatrice di diversi volumi tra cui “Se mi cambia il lavoro. Lavoro e volontariato: le nuove frontiere” (2004).

    Dal 1997 al 2000 è stata presidente dell’Istituto per la cultura e la formazione socio-politica “Vittorio Bachelet” della Diocesi di Latina, di cui dal 2001 è responsabile dell’Ufficio pastorale per la formazione socio-politica. Sulle vicende ecclesiali e politiche della sua terra di origine ha scritto un libro: “Chiesa, società e politica in Agro Pontino nel secondo dopoguerra” (Editrice AVE, Roma 2008).
    assessore visini
    RITA VISINI
    Assessore Politiche sociali, Sport, Sicurezza
    Segreteria dell'Assessore
    Via del Serafico, 127 - 00142 Roma
    E-mail: sociale@regione.lazio.it
    Telefono: 06 5168 8600/8639/8447  - Fax: 06 5168 8452
    www.socialelazio.it

    RICERCA

    IN EVIDENZA

    assessore visini - linee programmatiche dell'assessorato