giovedì
26
Novembre
ore 15:00

Le competenze trasversali dei docenti per la formazione negli istituti di pena

Iscrizioni aperte per partecipare al convegno organizzato dal dipartimento di Scienze della formazione dell’università Roma Tre, a conclusione del progetto formativo “La scuola per chi sta dentro e per chi sta fuori”.

Dalle ore 15, convegno attraverso la piattaforma Zoom (hhps://zoom.us/j99364034806), il convegno “Fare formazione in carcere- Le competenze trasversali dei docenti”, ideato e organizzato dal dipartimento di Scienze della formazione dell’università Roma Tre e il Centro provinciale per l’istruzione degli adulti n. 3 di Roma, nell’ambito delle attività del Centro di ricerca sperimentazione e sviluppo del Lazio, a conclusione del progetto formativo “La scuola per chi sta dentro e per chi sta fuori”. Obiettivo del progetto: avviare la definizione del profilo delle competenze trasversali considerate strategiche per gestire la peculiarità nonché la complessità dell’insegnamento all’interno degli istituti penitenziari.

Ecco il programma. Chairman: Paolo Di Rienzo. Apertura dei lavori: Massimiliano Fiorucci, direttore dipartimento di Scienze della formazione; Rocco Pinneri, direttore generale dell’Ufficio scolastico del Lazio; Carmelo Cantone, provveditore regionale dell’Amministrazione penitenziaria di Lazio, Abruzzo e Molise; Stefano Anastasìa, Garante dei diritti delle persone sottoposte a misure restrittive della libertà personale della Regione Lazio; Lorenza Venturi, capo unità Epale Italia; Francesca Sciamanna, dirigente Centro regionale di ricerca, sperimentazione e sviluppo Lazio; Antonio Turco, coordinatore del Gruppo di lavoro persone private di libertà, Forum nazionale del Terzo settore.

Prima sessione, coordina Paolo Di Rienzo, università Roma Tre: “Le competenze trasversali dei docenti dei Cpia che lavorano in carcere” di Brigida Angeloni, università Roma Tre; “Fare la differenza: la formazione alla prova del carcere” di Elena Zizioli. Seconda sessione, coordina Ada Maurizio, dirigente scolastico, coordinatrice del progetto: “La scuola per chi sta dentro e per chi sta fuori: l’impatto del progetto di ricerca”, interventi di Daria Rizzo, docente istituto penale per minori Casal del Marmo Cpia 3 di Roma e Marina Tutino, docente casa circondariale di Rebibbia, Cpia 1 Roma e Alberto Giacometti, operatore volontario carcerario, Forum nazionale del Terzo Settore. Il convegno si chiuderà con le conclusioni di Paolo Di Rienzo e Ada Maurizio. Per informazioni: paolo.dirienzo@uniroma3.it

Programma Formazione in carcere_26.11.2020