LE VETRINE

Naturalmente Atina

Atina

A quasi un’ora da Roma dista la cittadina di Atina, piccolo comune della provincia di Frosinone.

 

Secondo un’antica leggenda Atina fu fondata da Saturno, dio romano, durante l’età dell’oro insieme ad altre cinque città del Lazio, dette città Saturnie, ma in verità fu una città volsca.

 

Atina è caratterizzata dall’unione dell’antico e moderno che convivono perfettamente, infatti, tra i più importanti edifici troviamo il Palazzo Ducale dei Cantelmo, la concattedrale di S. Maria Assunta e il convento dei Frati Minori Francescani che si trovano nel centro storico della cittadina.

 

La città è siuata nella Valle del Comino, una delle oasi naturalistiche più suggestive della regione Lazio. La Valle de Comino è una zona ancora incontaminata che offre colture e prodotti tipici di alti livelli, come il Vino Cabernet DOC e l’Olio Extravergine d’Oliva di Atina, di qualità eccellente e prodotti completamente in loco. Inoltre, se passate da Atina potrete assaporare il “Fagiolo Cannellino” dal sapore dolce e che Demarco, storico dell’economia, definì “fagiolo di ottima qualità”.

 

Per dare visibilità e far conoscere l’impegno dei produttori e commercianti locali il comune di Atina ha creato il progetto “Naturalmente Atina”. Il progetto consiste in una rete di imprese multisettoriale che ha come obiettivo quello di valorizzare il tessuto commerciale e turistico locale.

Visitando il sito “Naturalmente Atina” nella sezione “Le Imprese” è possibile conoscere tutte le 34 imprese che hanno deciso di aderire alla rete e che operano in diversi settori come enogastronomia, ristorazione, strutture turistiche, cura della persona e strutture per il tempo libero. Le attività commerciali aderenti, infatti, si impegnano a collaborare e condividere gli obiettivi con il fine di favorire e tutelare la crescita di piccole e micro attività locali e di offrire un servizio turistico legato alla tradizione senza rinunciare ai comfort moderni.

 

Come arrivare:

In treno: - Treno Roma-Napoli via Cassino – fermata Cassino. - Autobus CO.TRA.L. per Atina.

In Auto: - Via Autostrada A1(Milano-Napoli) – uscita Cassino. - Superstrada Cassino-Sora direzione Sora – prima uscita per Atina.

Dove si svolge l'evento


torna all'inizio del contenuto