LE VETRINE

Rete di Imprese Via Tiburtina

Roma

La Rete di Imprese “Via Tiburtina”, si estende nelle seguenti vie: Largo Camesena, Via Cupra, Via Vacuna, Via Cave di Pietralata e Via Morello.

 

La rete prende il nome dall’omonima via, una delle vie storiche di Roma, che in passato era passaggio per la transumanza ed oggi è luogo di forte transito che collega la zona periferica della città a quella centrale. Da pochi anni via Tiburtina ha assunto maggiore rilievo grazie alla completa ristrutturazione della storica Stazione Tiburtina, che oggi è la seconda stazione ferroviaria della Capitale, e che oltre ad essere un’importante snodo ferroviario è diventata anche luogo di passaggio e sosta, per turisti e cittadini, grazie alla presenza di aree di ristoro e di attività commerciali. Nei pressi della stazione è presente anche l’Autostazione Tibus, moderno terminal di arrivi e partenze di autobus di linea sia per l’Italia che per l’estero.

 

Quartiere residenziale ma anche ricco di attività imprenditoriali, via Tiburtina, presenta grandi potenziali di crescita. Infatti sono 118 le imprese aderenti alla rete “via Tiburtina”. Le imprese che fanno parte della rete operano nel settore commerciale, turistico e dei servizi al cittadino e alle imprese. La rete nasce con lo scopo di creare un unico soggetto che rappresenti le attività commerciali aderenti e che coinvolga enti, associazioni, pubbliche amministrazioni e cittadini nello sviluppo di progetti e manifestazioni volti a migliorare e rafforzare i business delle imprese. Le imprese collaboreranno tra di loro e con i soggetti coinvolti per riqualificare il tessuto commerciale della zona ma anche il territorio stesso con il fine di migliorare la competitività e il flusso economico.

Dove si svolge l'evento