LE VETRINE

Rete di Imprese Roma Via Nazionale

Roma

Via Nazionale si qualifica come una delle più importanti vie della città eterna, collegandosi direttamente alla Stazione Termini e alla Reggia del Quirinale. Si distingue da sempre per lo stile elegante, caratterizzata da una cornice di edifici di fine ottocento che vanno creando un percorso che va dalla Chiesa di San Paolo dentro le Mura, prima chiesa cristiana non cattolica costruita a Roma, fino ad arrivare al Palazzo delle Esposizioni, il Teatro Eliseo e Palazzo Koch.

 

Via Nazionale, per via della sua posizione centrale in grado di guidare turisti e cittadini fino a piazza Venezia, si è sempre distinta come zona di grande affluenza turistica, permettendo lo sviluppo di una varia zona commerciale. Tuttavia, i cambiamenti a livello di circolazione turistica e automobilistica susseguitesi negli ultimi anni, hanno influenzato negativamente l’attività commerciale della via. Ne sono una prova la progressiva scomparsa di molte delle attività più prestigiose, simbolo della via, sostituite da scelte più commerciali, cosi come la scomparsa delle numerose botteghe mai rimpiazzate, lascuando negozi sfitti e vuoti nella via. 

 

E’ proprio a partire da questo contesto che gli imprenditori delle attività commerciali operanti su strada, mettendo a fuoco ostacoli e opportunità di crescita e sviluppo del tessuto economico della via e delle zone adiacenti, si sono costituite nella Rete di Imprese “Roma Via Nazionale”. Grazie alla rete, i commercianti collaborano alla creazione di progetti condivisi, volti a valorizzare e risollevare l’economia della via e delle zone limitrofe, pur mantenendo autonomia nella gestione delle proprie imprese. La rete è un’opportunità di crescita e condivisione con l'obiettivo preciso di trovare soluzioni adeguate al cambiamento, dando vigore alle realtà esistenti.

Dove si svolge l'evento