LE VETRINE

ENO L.A.N. 2.0

Albano Laziale

Con il nome ENO L.A.N. 2.0, i comuni di Nemi, Lanuvio e Albano Laziale si costituiscono in una Rete d’Impresa, aderendo al progetto della Regione Lazio Le Strade Del Commercio. ENO nasce con l’obiettivo di creare una rete in grado di organizzare l’offerta, alta ma frammentata, culturale e gastronomica dei tre Comuni, rendendola fruibile a turisti e cittadini.

 

Nello specifico, si prefigge la realizzazione di una piattaforma web che pubblicizzi, agevoli e normi automaticamente gli scambi tra i vari associati della rete (aziende, artigiani ecc.), creando un’offerta trasversale che attragga nuove presenza sul territorio, fidelizzando chi già fruisce delle eccellenze del territorio.

 

In generale la rete ENO L.A.N. 2.0 mira a:


-Proporre il proprio patrimonio ai circuiti di turismo classici
-Standardizzare e automatizzare raccolta e aggiornamento dati Utilizzare un linguaggio condiviso
-Presentare al mercato un’offerta aggregata che valorizzi l’intero territorio
-Aggregare ai servizi turistici anche le attività produttive e culturali interconnesse
-Ottimizzare i servizi esistenti

 

Per raggiungere tali obiettivi, il progetto di rete intende rendere ogni esercizio associato un “info point” dove, oltre a consumare ciò che viene offerto, si potrà ordinare o prenotare un prodotto o servizio di un partner. I tre comuni procederanno all’acquisto e all’installazione di 4 schermi LED a sostegno dell’attività pubblicitaria della rete.

Dove si svolge l'evento