LE VETRINE

Intervista al presidente di rete di imprese “La Rifolta Roccagorga”

Roccagorga

Con il Presidente di rete, l’imprenditrice Maria Orsini, andiamo alla scoperta del lavoro svolto dalla Rete di Imprese "La Rifolta Roccagorga”, nata sulla spinta del progetto della Regione Lazio "Reti di Imprese tra attività economiche su strada"

 

L'intervista:

 

Intervistatore- Come sta procedendo il progetto secondo Lei? La sua Rete, le imprese che hanno aderito e il territorio in cui operate ne stanno giovando?

Presidente: - Il Progetto ha avuto uno svolgimento del tutto positivo, sia in termini economici, in quanto ha favorito l’incremento delle attività poste in essere per migliorare l’esercizio degli operatori economici, e sociali, in quanto si è rivelato un prezioso strumento utile all’incremento dello spirito di aggregazione e socializzazione tra le persone. La Rete fin dall’inizio ha goduto delle numerose idee ed iniziative generate dallo stesso corpo progettuale, che durante tutto lo svolgimento del progetto stesso ha sempre mantenuto costante la fiducia nella bontà del raggiungimento dei diversi risultati, è sempre stata costante ed è stata premiata dall’ottimo inizio fino alla sua conclusione naturale.

 

I - Quali sono le iniziative principali che la sua Rete ha organizzato sino ad ora? E successivamente, quali sono i progetti che attualmente la Rete ha programmato per il futuro?

P:- La Rete “La Rifolta Roccagorga” ha raggiunto molti obiettivi importanti durante lo svolgimento del progetto tra i quali il restauro e abbellimento di una scalinata principale nel centro storico del paese, l’acquisto di bici elettriche per favorire e incrementare la green economy e non da ultimo l’acquisto e l’installazione di attrezzature fitness all’aperto. Inoltre ha realizzato numerosi eventi che hanno animato e incrementato il settore turistico quali: Le fontane danzanti, Lo Spiedone gigante, Crocellando, Piazza Novella (degustazione dei prodotti tipici del territorio), Lo Sbaracco ed ha partecipato alla giornata contro la violenza sulle donne fornendo gazebo acquistati grazie al progetto stesso. Inoltre nel periodo natalizio sono stati realizzati spettacoli per bambini con animazione e realizzazione di calze della befana.

In futuro la rete ha iniziative già pronte per essere realizzate nelle giuste condizioni sia economiche che strutturali.

 

I- Ha eventi e/o promozioni da segnalare?

P:- Attualmente la Rete si sta adoperando per poter realizzare diverse promozioni con l’aiuto delle imprese aderenti e siamo tutt’ora in fase di pianificazione.

Dove si svolge l'evento