NOTIZIE DALLA RETE "VIA DEI CASTANI"

Con l’accordo del Dipartimento ambiente di Roma Capitale, la Rete intende costruire un bellissimo parco giochi, che consenta l’accesso anche ai bimbi con disabilità.

Oltre al finanziamento regionale, la Rete si è attivata per cercare risorse provenienti da privati.

A tal fine, la Rete ha cercato di promuovere la visibilità del progetto di rifacimento.

Il progetto ha un testimonial di eccezione: Arturo Mariani, scrittore impegnato nell’integrazione e Capitano difensore della Nazionale Italiana di calcio amputati del CSI, nato proprio a Roma, in zona Centocelle.

La Rete ha ricevuto l’appoggio di giornali come TGR Lazio, Il Messaggero, Il Fatto Quotidiano, RomaToday, Viavai e Centonews ed ha inserito il progetto su piattaforme come GoFundMe e Roma Decide (di Roma Capitale).

Il crowdfunding è vitale per la realizzazione completa di questo bel progetto perché il bando regionale vinto dalla Rete copre solo parte del budget necessario.

Quindi con un piccolo contributo economico da parte di molti residenti, commerciarti e amanti del quartiere si potrà avere una completa rinascita (e fioritura) di piazza dei Gerani.

L’investimento totale sulla piazza, qualora il crowdfunding dia i frutti sperati, ammonta a circa 100 mila euro, di cui 30 mila euro provengono dal bando regionale.

Ma per ridare vita alla piazza non basta.

Servono giochi e un arredo urbano che la rende attrattiva per i residenti del quartiere.

I costi per i giochi, soprattutto se adatti anche a disabili, sono molto alti.

Ad oggi la Rete ha raggiunto circa il 50% del costo dei giochi. Per donare:

https://www.gofundme.com

https://www.facebook.com/donate