TURISMO: 4,5 MILIONI PER NUOVE DESTINAZIONI E IDEE DI VIAGGIO NEL LAZIO

Pubblicato oggi sul Bur della Regione Lazio il testo del bando dedicato alla promozione di nuove destinazioni turistiche e nuove idee di viaggio sulla base degli ambiti territoriali e tematici presenti nel Piano Turistico Triennale.

 

Le proposte progettuali dovranno prevedere la valorizzazione degli ambiti territoriali della Regione Lazio indicati dal Piano Turistico Triennale (Tuscia e Maremma laziale; Litorale del Lazio; Valle del Tevere; Sabina e Monti reatini; Valle dell’Aniene e Monti Simbruini; Castelli Romani; Monti Lepini e Piana Pontina; Ciociaria; Roma Città Metropolitana) al fine di potenziare le eccellenze nei vari segmenti turistici della Regione, quali quello culturale, artistico, storico, naturalistico, religioso, enogastronomico e sportivo.

 

Il bando è rivolto a Associazioni e/o Fondazioni, costituite o da costituire, operanti nel campo del turismo, in partenariato con soggetti pubblici.

 

Ciascun proponente potrà presentare una sola proposta progettuale, che dovrà essere tematica, ossia riferita ad uno o più cluster, o territoriale, cioè riferita ad uno o più ambiti territoriali specifici, per un massimo di due ambiti territoriali accomunati da uno o più cluster tematici.

 

L’importo massimo del contributo non potrà essere superiore a € 100.000,00 per progetti che riguardano un Cluster ed un Ambito; € 150.000,00 per progetti che riguardano più di un Cluster ed un Ambito; € 180.000,00 per progetti che riguardano un Cluster e 2 Ambiti; € 250.000,00 per progetti che riguardano più di un Cluster e due Ambiti.