Avviso pubblico per il sostegno alla promozione della cultura cinematografica e audiovisiva

Avviso pubblico per il sostegno alla promozione della cultura cinematografica e audiovisiva

Data scadenza: 14-11-2020
Ultimo aggiornamento: 11-11-2021

Progetti vincitori

Elenco definitivo progetti ammissibili a contributo  

Obiettivi

Sostenere finanziariamente, attraverso la concessione di contributi a fondo perduto, la realizzazione di progetti destinati ad attività culturali che promuovano la diffusione del cinema e del patrimonio audiovisivo, da realizzarsi nel 2021. Dare anche risposta alla crisi del settore dovuta all’emergenza Covid 19. Sintesi degli ambiti di intervento: festival, rassegne, iniziative che promuovano la prevenzione del disagio sociale, le diversità culturali, l’utilizzo di nuove tecnologie e nuovi linguaggi espressivi, le attività di restauro e fruizione del patrimonio, le attività di sensibilizzazione ed educazione del pubblico.

Beneficiari

Associazioni culturali, fondazioni, istituzioni, aziende che operano nel settore del cinema, dell’audiovisivo e dell’editoria, cineteche o mediateche, con sede operativa e/o legale nel territorio laziale, costituite da almeno 3 anni a far data dalla pubblicazione dell’avviso ed in possesso dei requisiti previsti (rif. art. 2 Avviso).

Spesa ammissibile, Contributo e modalità di erogazione:

Spesa ammissibile e contributi Il contributo richiedibile all’Amministrazione regionale non potrà superare: 1) l’importo massimo di Euro 30.000,00; 2) il 60% del totale dei costi ammissibili indicati nella scheda finanziaria del progetto; 3) quanto necessario a consentire il pareggio di bilancio del progetto, inteso quale differenza tra il totale delle spese ammissibili ed il totale delle entrate relative alla realizzazione delle attività previste nel progetto al netto del contributo regionale. Modalità di erogazione In unica soluzione, a seguito dello svolgimento dell’iniziativa, presentando la seguente documentazione sulla stessa piattaforma applicativa informatica messa a disposizione da LAZIOcrea S.p.A. all’atto della istanza: dettagliata relazione su quanto realizzato (allegando foto, video, materiali informativi prodotti, giustificativi quietanzati delle spese sostenute e liquidate); rendicontazione certificata delle spese sostenute (da parte di un revisore contabile o da un professionista iscritto all'albo dei commercialisti, degli esperti contabili, dei periti commerciali o dei consulenti del lavoro).

Modalità di partecipazione e valutazione delle domande

Le domande devono pervenire alla Regione esclusivamente attraverso l’utilizzo dell’apposita piattaforma applicativa, messa a disposizione da LazioCrea S.p.A. all’indirizzo http://www.regione.lazio.it/cinepromozione, dove è consultabile tutta la documentazione utile per la presentazione delle domande stesse. Valutazione: a seguito dell’istruttoria formale da parte della struttura regionale competente, la valutazione di merito delle domande ammissibili è effettuata da apposita Commissione. I criteri di valutazione sono indicati nell’art. 7 dell’Avviso. Possibilità di scorrimento della graduatoria a seguito di eventuali rinunce dei beneficiari ammessi a contributo, fino a concorrenza delle risorse disponibili.

Contatti

Maria Paola Moscetta: e-mail: mmoscetta@regione.lazio.it Marina Nunzi: e-mail: mnunzi@regione.lazio.it

Documentazione

Avviso Pubblico - Determinazione n. G11790 del 13/10/2020 - annualità 2021
Ricerca bandi
Condividi