Sei in: Home \ comitato unico di garanzia \ sala stampa \ dettaglio notizia

LA VOCE DEI CUG


On line il nuovo numero del periodico  della Rete Nazionale dei Comitati Unici di Garanzia

26/04/2021 - Nuova veste grafica , nuovo titolo e rinnovate aspirazioni nel numero di aprile  della Voce dei Cug, il periodico della Rete nazionale dei CUG. Il numero dedica un focus al Protocollo d’intesa firmato dalla Rete coni Ministri dell’Istruzione e della Funzione pubblica e la Ministra alle Pari Opportunità: un trait d’uniontra la PA e il mondo della scuola per favorire la cultura del rispetto e la valorizzazione delle differenze.

Ai congedi parentali è dedicato un approfondimento che evidenzia alcuni passaggi urgenti:estendere la platea dei destinatari anche al pubblico impiego e ampliare i confini del lavoro di cura per una più equa e consapevole redistribuzione tra uomini e donne.

Ci siamo occupate del reato di revenge porn, fenomeno in diffusione per la cui prevenzione il Garante per la Privacy ha attivato un canale di emergenza e dell’annosa questione dell’impossibilità tutta italiana di dare ai figli il cognome della madre.

Mondo dello sport e discriminazione di genere: si è dovuta attendere il 2020 per aprire alle atlete di tutti gli sport la possibilità di diventare professioniste estendendoanche a loro le tutele sulle prestazioni di lavoro sportivo.

Infine anche la Voce dei CUG si unisce all’allarme provocato dalla notizia dell’uscita della Turchia dalla Convenzione di Istanbul del 2011.