Biblioteche

Le biblioteche del Lazio sono diffuse in tutto il territorio regionale e si differenziano per dimensioni, per finalità e per proposte culturali. Svolgono servizi di raccolta, ordinamento, conservazione e diffusione di materiali documentali, con particolare riferimento alla documentazione locale. Organizzano attività culturali finalizzate alla promozione del libro e della lettura, favoriscono la conoscenza e il dialogo interculturale e  rappresentano  luoghi di accoglienza per un pubblico di tutte le età.

Per accedere all’Organizzazione Bibliotecaria Regionale (OBR) si richiedono alcuni requisiti che riguardano le caratteristiche della sede, degli allestimenti, del patrimonio librario e della sua catalogazione, l’orario di apertura, la dotazione di adeguato personale.

Attualmente sono accreditate 228 biblioteche tra pubbliche e private,  che rappresentano, con i loro servizi, un punto di riferimento per le comunità in cui operano.

Le modalità di finanziamento sono regolate dalla Legge Regionale n. 42/1997 e dal nuovo documento di programmazione  “Piano triennale di indirizzo in materia di beni e servizi culturali 2019-2021”.  

 

Per facilitare le ricerche in ambito bibliotecario si segnalano i seguenti siti:

POLO regionale RL1
Polo SBN RMS            
Polo RMB
Polo Consorzio per il Sistema Bibliotecario Castelli Romani    
Polo RMR   
SebinaYou Ragazzi

CONTATTI

Area Servizi Culturali, promozione della lettura e Osservatorio della cultura