Istituti culturali

Nel Lazio operano decine di  Istituti e Fondazioni culturali , molti dei quali con patrimoni culturali storici di rilevanza nazionale e internazionale, altri con patrimoni “minori” ma, non per questo, meno significativi. Si trovano spesso in sedi storiche prestigiose nel centro di Roma o  nel territorio regionale, in contesti naturalistici o artistici di grande valore e conservano beni storici, scientifici, artistici, librari, archivistici, audiovisivi, archeologici e monumentali. Aperti al pubblico, rappresentano punti di eccellenza per il panorama culturale regionale. La Regione, con la legge regionale n. 42 del 1997 interviene per salvaguardare, incrementare e diffondere il patrimonio degli Istituti Culturali di rilevanza regionale o nazionale operanti nel Lazio. Gli istituti, per usufruire dei contributi previsti dalla legge regionale, devono essere iscritti all’Albo che ha cadenza triennale.

CONTATTI

Area Servizi Culturali, promozione della lettura e Osservatorio della cultura