Sei in: Home \ cultura \ sala stampa \ dettaglio notizia

FONDO CREATIVITÀ 2016, LA REGIONE LAZIO FINANZIA 40 START UP

Lazio_Creativo_2016_Graduatorie
16/11/2016 - Sono disponibili le graduatorie relative al Fondo della creatività 2016 (Legge Regionale n. 13/2013 art. 7 "Fondo della creatività per il sostegno e lo sviluppo di imprese nel settore delle attività culturali e creative". Approvazione esiti dei lavori della Commissione) per il sostegno e lo sviluppo di imprese nel settore delle attività culturali e creative, in particolare nel settore dell’audiovisivo, delle tecnologie applicate ai beni culturali dell’artigianato artistico, del design, dell’architettura e della musica, presentato lo scorso 8 febbraio.

Sono 40 le start up risultate finanziabili con il Fondo, per un totale di contributi ammessi pari a 1.118.454,68 euro. Ottimo risultato nella Provincia di Latina, dove sono risultate finanziabili 7 start up e nella provincia di Viterbo, con 4 progetti ammessi.

Il precedente Fondo della Creatività ha permesso di sostenere la nascita e lo sviluppo di startup innovative nei settori dell’audiovisivo, delle tecnologie applicate ai beni culturali, dell’artigianato artistico, del design, dell’architettura e della musica, cofinanziandone fino all’80% i costi di avvio e di primo investimento.

La Regione Lazio ha posto la creatività al centro del programma strategico, con l’obiettivo di rilanciare un contenitore fondamentale dell’economia del territorio regionale. Le imprese e le filiere culturali e creative producono, infatti, 78,6 miliardi di valore aggiunto e avviano altri settori dell’economia, producendo, complessivamente, 227 miliardi di euro. Nel Lazio si trova oltre il 10% (cioè 630mila) delle industrie creative nazionali e vale l’8% del Pil contro circa il 6% della media nazionale.

Le graduatorie sono pubblicate nel Burl Regionale del 15 novembre n. 91-1