Sei in: Home \ formazione \ profili professionali \ dettaglio

[B1.2] Esperto economico-finanziario di interventi in campo energetico ambientale

Aggiornata al: 16-05-2021
SETTORE ECONOMICO PROFESSIONALE
Area comune
DESCRIZIONE SINTETICA
L’ Esperto economico finanziario di interventi in campo energetico ambientale è in grado di ideare, istruire e seguire l’iter di un progetto economico-finanziario connesso all’intervento per lo sviluppo di fonti rinnovabili, efficienza energetica, riqualificazione in edilizia o riorganizzazione di un ciclo energetico in chiave sostenibile valutandone gli aspetti economico-fionanziari dei vari interventi e ricercando condizioni di credito ottimali e innovative
SISTEMI DI REFERENZIAZIONE
Sistema di riferimentoDenominazione
EQF [7]
Sistema classificatorio ISTAT [3.3.2.1.0] Tecnici della gestione finanziaria
CONOSCENZE (CONOSCERE)
  • Principi generali, a livello comunitario, nazionale e regionale e locale dei si-stemi urbani, delle aziende industriali, dei trasporti e delle attività agricole e forestali
  • Principali elementi del quadro normati-vo (comunitario, nazionale, regionale, locale) in materia energetico-ambientale, in particolare per il settore edilizio
  • Principali tecniche di intervento energetico-ambientale e di riqualificazione ambientale e principali problematiche ambientali
  • Elementi generali di gestione e commercializzazione titoli commerciali di interesse per la sostenibilità, tra cui: Titoli di Efficienza Energetica, Certifica-ti Verdi, Titoli di Emissione derivanti dagli interventi realizzati ed elementi di funzionamento
  • Elementi di matematica finanziaria: glossario, concetti di base della teoria finanziaria, principali operazioni finanziarie, tecniche di attualizzazione del valore degli investimenti, confronto tra ipotesi di investimento finanziario
  • Elementi di teoria dell'innovazione: glossario, concetti di base, innovazione incrementale e innovazione radicale, il finanziamento dell'innovazione
  • Elementi di economia degli intermediari finanziari: glossario, concetti di base, funzioni e caratteristiche delle banche, elementi caratteristici di un prestito
  • Elementi di economia industriale: glossario, concetti di base, principali programmi di supporto regionale, nazionale, comunitario e loro funzionamento
  • Principali criteri di funzionamento delle istituzioni e i criteri di redazione dei bilanci degli enti pubblici
  • Aspetti contrattuali che regolano i rapporti con i fornitori di servizi bancari ed energetici (D.Lgs. 115/2008)
  • Elementi base di almeno due lingue straniere: grammatica, sintassi, terminologia tecnica
  • Norme e disposizioni a tutela della sicurezza dell'ambiente di lavoro
  • Elementi di contrattualistica del lavoro, previdenza e assicurazione
  • Elementi di base di applicazioni software del sistema Windows e servizi e funzioni internet
UNITÀ DI COMPETENZE - Analisi economica intervento per lo sviluppo sostenibile
CAPACITÀ (ESSERE IN GRADO DI)
  • Individuare per ogni forma di intervento una specifica linea di azione economica associabile
  • Riconoscere le tipologie di intervento (energie rinnovabili, riduzione energetica, bioedilizia, ecc.) presenti all’interno del progetto
  • Valutare la convenienza economica del progetto energetico-ambientale che di riqualificazione ambientale
  • Valutare la fattibilità del progetto energetico-ambientale che di riqualificazione ambientale dal punto di vista economico
INDICATORI VALUTAZIONE
  • identificazione dei principali interventi
  • lettura del progetto tecnico-ambientale
  • valutazione economica degli investimenti per ogni tipologia di intervento tecnico-ambientale
RISULTATO ATTESO VALUTAZIONE
Intervento per lo sviluppo sostenibile analizzato dal punto vista economico
MODALITÀ DI VALUTAZIONE DELLE UNITÀ DI COMPETENZA
Prova pratica in situazione
UNITÀ DI COMPETENZE - Configurazione progetto economico finanziario
CAPACITÀ (ESSERE IN GRADO DI)
  • Adottare tecniche di classificazione dei prodotti finanziari più innovativi e adatti al mercato energetico- ambientale e alla riqualificazione edilizia sviluppati a livello comunitario, nazionale e locale
  • Identificare le forme di sostegno fiscale disponibili e attiva le relative procedure
  • Selezionare le soluzioni creditizie più adatte alle diverse esigenze aziendali, pubbliche e private
  • Valutare il valore dell’investimento da effettuare e le risorse economiche che esso genererà
INDICATORI VALUTAZIONE
  • Calcolo dell’investimento necessario per il progetto
  • calcolo previsionale delle risorse che il progetto genererà
  • Selezione delle soluzioni creditizie, finanziarie ed economiche e fiscali più adatte per la realizzazione del progetto
RISULTATO ATTESO VALUTAZIONE
Progetto economico finanziario configurato
MODALITÀ DI VALUTAZIONE DELLE UNITÀ DI COMPETENZA
Prova pratica in situazione
UNITÀ DI COMPETENZE - Gestione progetto economico finanziario
CAPACITÀ (ESSERE IN GRADO DI)
  • Applicare modalità di coordinamento dei soggetti coinvolti nel progetto energetico-ambientale che di riqualificazione ambientale
  • Identificare i soggetti coinvolgibili nel progetto dal punto di vista economico, istituzionale e tecnico
  • Impostare la documentazione utile alla rendicontazione finale del progetto in considerazione di eventuali controlli ex-post
  • Predisporre la documentazione necessaria all’espletamento delle procedure
INDICATORI VALUTAZIONE
  • coordinamento dei soggetti economici, istituzionali, tecnici per la realizzazione del progetto tecnico-ambientale
  • produzione della documentazione necessaria alla rendicontazione economica
  • produzione della documentazione necessaria per l’espletamento delle procedure del governo
  • ricognizione dei soggetti coinvolgibili nel progetto
RISULTATO ATTESO VALUTAZIONE
Progetto economico finanziario gestito
MODALITÀ DI VALUTAZIONE DELLE UNITÀ DI COMPETENZA
Prova pratica in situazione
UNITÀ DI COMPETENZE - Valutazione economica output intervento ambientale
CAPACITÀ (ESSERE IN GRADO DI)
  • Individuare azioni di miglioramento per eventuali altri progetti energetici-ambientali e di riqualificazione ambientale
  • Individuare azioni di miglioramento per eventuali altri progetti energetici-ambientali e di riqualificazione ambientale
  • Monitorare in itinere l’andamento del piano economico-finanziario ed operare, a fronte di eventuali scostamenti, le azioni di recupero
  • Verificare la correttezza formale, dal punto di vista economico-finanziario, di tutte le operazioni-interventi realizzati
INDICATORI VALUTAZIONE
  • controllo della documentazione economico-finanziaria ai fini della rendicontazione finale ed ex-post
  • elaborazione di soluzioni migliorative
  • esame formale degli interventi tecnico-ambientali realizzati
  • supporto alla rendicontazione economico-finanziaria
RISULTATO ATTESO VALUTAZIONE
Output dell’intervento ambientale valutato dal punto di vista economico
MODALITÀ DI VALUTAZIONE DELLE UNITÀ DI COMPETENZA
Prova pratica in situazione