Sei in: Home \ formazione \ profili professionali \ dettaglio

[Q1.1] Incastonatore di gemme

Aggiornata al: 27-07-2021
SETTORE ECONOMICO PROFESSIONALE
Meccanica, produzione e manutenzione di macchine, impiantistica
DESCRIZIONE SINTETICA
L’incastonatore di gemme è in grado di preparare i manufatti orafi al ricevimento delle gemme e a fissare le stesse adottando tecniche di incastonatura.
SISTEMI DI REFERENZIAZIONE
Sistema di riferimentoDenominazione
EQF [4]
ADA QNQR [7.89.272] Incassatura/incastonatura di materiali gemmologici
Sistema classificatorio ISTAT [6.3.1.6.1] Orafi
CONOSCENZE (CONOSCERE)
  • Il ciclo della progettazione e produzione orafa
  • Storia dell'Arte della gioielleria e dell'oreficeria
  • Caratteristiche merceologiche dei materiali trattati, loro comportamenti specifici e reciproci
  • Elementi di geologia e mineralogia
  • Materiali alternativi, complementari e “innovativi”
  • Elementi di metallurgia
  • Caratteristiche e proprietà dei materiali gemmologici (inorganici ed organici)
  • Tecniche di impiego e scelta degli strumenti e delle tecnologie per la lavorazione dei metalli
  • Tecniche e strumentazioni per analisi gemmologiche (microscopi, lampade, rifrattometro, calibro, bilancia, ecc.)
  • Tecniche e stili di lapidazione di materiale gemmifero
  • Stili e metodi di lavorazioni in oreficeria
  • Le diverse tecniche e gli stili di incastonatura: lastra, a baffo, a pavè, griffata, binario battuto, ecc.
  • Strumenti per l'incastonatura: frese, materiali abrasivi, bulini, battitore, ecc.
  • Norme e disposizioni a tutela della sicurezza dell'ambiente di lavoro
  • Elementi di contrattualistica del lavoro, previdenza e assicurazione
UNITÀ DI COMPETENZE - Predisposizione materiale gemmologico
CAPACITÀ (ESSERE IN GRADO DI)
  • Definire modalità e tecniche di valorizzazione, trattamento e lapidazione del materiale gemmifero
  • Riconoscere i diversi tipi di materiale gemmologico (organico e inorganico e le sottocategorie)
  • Riconoscere il livello di rispondenza della gemma secondo le specifiche progettuali
  • Valutare la qualità del materiale gemmologico in funzione di criteri predefiniti e delle caratteristiche diagnostiche
INDICATORI VALUTAZIONE
  • classificazione tipologia e materiale gemmifero
  • esame e verifica delle caratteristiche strutturali del materiale gemmologico
  • lapidazione e taglio pietre
RISULTATO ATTESO VALUTAZIONE
Gemma trattata e stimata coerentemente rispetto alle caratteristiche diagnostiche
MODALITÀ DI VALUTAZIONE DELLE UNITÀ DI COMPETENZA
Prova pratica in situazione
UNITÀ DI COMPETENZE - Approntamento manufatto orafo
CAPACITÀ (ESSERE IN GRADO DI)
  • Adottare le principali tecniche di taglio, incisione e preparazione dei metalli a seconda dell’incastonatura
  • Rilevare eventuali criticità del manufatto per le lavorazioni successive
  • Utilizzare gli attrezzi e gli strumenti manuali e meccanici necessari alla lavorazione
  • Valutare l’efficienza, l’usura e l’affilatura degli strumenti impiegati
INDICATORI VALUTAZIONE
  • controllo e manutenzione degli strumenti di lavoro
  • taglio, piegatura e lavorazioni oro
RISULTATO ATTESO VALUTAZIONE
Manufatto orafo pronto a ricevere la gemma secondo lo schema progettuale
MODALITÀ DI VALUTAZIONE DELLE UNITÀ DI COMPETENZA
Prova pratica in situazione
UNITÀ DI COMPETENZE - Fissaggio gemma
CAPACITÀ (ESSERE IN GRADO DI)
  • Impostare i parametri adeguati al corretto assestamento e blocco della gemma
  • Individuare e correggere imperfezioni ed eventuali disomogeneità nell’incastonatura
  • Individuare le lavorazioni da effettuare in relazione al manufatto, alla gemma ed all’idea progettuale
  • Selezionare strumenti ed adottare tecniche secondo la tipologia di incastonatura richiesta
INDICATORI VALUTAZIONE
  • assettaggio gemma
  • blocco gemme
  • realizzazione delle principali lavorazioni di incastonatura
  • Verifica di tenuta gemme
RISULTATO ATTESO VALUTAZIONE
Gemma incastonata nel manufatto orafo secondo gli standard
MODALITÀ DI VALUTAZIONE DELLE UNITÀ DI COMPETENZA
Prova pratica in situazione
UNITÀ DI COMPETENZE - Finitura incastonatura gemma
CAPACITÀ (ESSERE IN GRADO DI)
  • Identificare i solventi da utilizzare a seconda della tipologia di lavaggio richiesta dal manufatto
  • Identificare le azioni di pulizia e lucidatura necessarie ai manufatti orafi
  • Individuare anomalie tramite utilizzo di lenti, microscopi, controllo binoculare o riprese digitali
  • Valutare la corretta eliminazione del materiale adesivo e di lavaggio
INDICATORI VALUTAZIONE
  • pulizia e lucidatura superfici
  • verifica manufatto orafo
RISULTATO ATTESO VALUTAZIONE
Incastonatura effettuata coerentemente con gli standard di qualità definiti
MODALITÀ DI VALUTAZIONE DELLE UNITÀ DI COMPETENZA
Prova pratica in situazione