Sei in: Home \ sala stampa \ dettaglio notizia

  

  

TRASPORTI: UN NUOVO VIVALTO A SEZZE: PIÙ CONFORT ED EFFICIENZA


Prosegue l’impegno della Regione: aumentano il numero delle corse, aumenta la qualità della vita dei passeggeri grazie a questi nuovi treni e aumenta la capienza. Si tratta di risultati molto importanti, figli di una straordinaria collaborazione tra Regione Lazio e Trenitalia

06/04/2017 - A Sezze un nuovo Vivalto per rispettare l’impegno preso con i pendolari di migliorare ancora il servizio. Dal 13 marzo la linea Fl7 ha un maggior numero di collegamenti: in particolare nel servizio da e per Minturno si è passati da 43 collegamenti giornalieri del 2016 a 49 collegamenti senza interscambio a Formia, mentre Sezze e Priverno avranno 53 collegamenti anziché 50.

Avanti con il rinnovo del materiale rotabile del Lazio. 539 milioni di euro: quello del Lazio è l’investimento più grande mai fatto da una regione per il rinnovo del materiale rotabile. Uno sforzo fatto assieme a Trenitalia che sta dando risultati importantissimi.

Con la consegna di oggi siamo a 99 carrozze su 114 previste dal contratto di servizio già in funzione per i Vivalto. Le ultime 15 carrozze arriveranno entro aprile, ed entro la fine del 2018 il 100% del materiale rotabile sarà sostituito. Già tutti in servizio i 15 treni jazz previsti e stiamo proseguendo anche con la consegna dei 46 Taff rinnovati. 

Crescono puntualità e soddisfazione dei viaggiatori. I pendolari hanno la consapevolezza che le cose stanno cambiando questo per noi e’ molto importante tanto che nel nuovo contratto di servizio concordato con Trenitalia verifiche annuali e l’emanazione di una carta della qualità dei servizi.

"Anche sui treni stiamo mantenendo gli impegni: avevamo detto 114 carrozze, sono 99 che ormai corrono sulle linee del Lazio – parole del presidente, Nicola Zingaretti, che ha aggiunto: in questo caso su una tratta molto importante che da Sezze arriva a Minturno e da Minturno fino a Roma. Aumentano il numero delle corse, aumenta la qualità della vita dei passeggeri grazie a questi nuovi treni e aumenta la capienza. Questi sono risultati molto importanti, figli di una straordinaria collaborazione tra Regione Lazio e Trenitalia, che rispetta con grandissimo rigore gli impegni"- ha detto ancora Zingaretti.