Sei in: Home \ sala stampa \ dettaglio notizia

  

  

AMBIENTE: NEL LAZIO QUATTRO NUOVI MONUMENTI NATURALI

Si tratta di uno strumento prezioso per attrarre investimenti e risorse su questi luoghi al fine di conservarli, valorizzarli, proteggerli e renderli ancora più fruibili. Il tutto anche grazie al coinvolgimento dei territori e dei cittadini

15/09/2017 - Va avanti il percorso di valorizzazione delle ricchezze naturali del nostro territorio. Quattro i nuovi monumenti naturali istituiti.        
Si tratta, in particolare:
  • dei “Valloni della Via Francigena” nel Comune di Capranica (VT); “
  • di Aquinum” nel Comune di Castrocielo (FR);
  • di “Pyrgi” nel Comune di Santa Marinella (RM);
  • de “La Frasca” nei Comuni di Civitavecchia (RM) e Tarquinia (VT). 
 Uno strumento prezioso per attrarre investimenti e risorse su questi luoghi al fine di conservarli, valorizzarli, proteggerli e al contempo renderli ancora più fruibili.

 “Un modo, dunque, per attrarre turismo ed opportunità di sviluppo molto spesso a favore dell’intera area in cui il Monumento naturale va a ricadere. Importante, nei quattro monumenti naturali istituiti oggi, il coinvolgimento dei territori e dei cittadini che sempre più spesso, attraverso importanti azioni volte alla tutela ambientale, danno vita ad iniziative ambiziose per la valorizzazione delle nostre bellezze naturali- parole di Mauro Buschini, assessore ai Rifiuti e all’Ambiente, che ha aggiunto: un grazie va al Presidente della Commissione Panunzi e a tutti i componenti per il prezioso lavoro svolto."