Sei in: Home \ sala stampa \ dettaglio notizia

  

  

I NUOVI BANDI ABC: UN INVESTIMENTO SUL FUTURO E SUI GIOVANI


Oggi partono altri bandi europei per formare nuove professioni per la valorizzazione dei siti, dei beni archeologici, museali, culturali. Una bella occasione anche formare una nuova generazione su nuove professioni che aiutino il sistema culturale regionale a essere più competitivo

28/09/2017 - Al via nuovi bandi europei per formare nuove professioni per la valorizzazione dei siti, dei beni archeologici, museali, culturali.

Gli atelier Abc nascono grazie a due grandi sfide:
  • I fondi europei come leva fondamentale per orientare lo sviluppo. Non più investimenti slegati tra loro ma progetti integrati sulla base di scelte strategiche: come gli atelier Abc, una delle 45 azioni-cardine della nuova programmazione.
  • 10 milioni di euro sulla rete degli atelier Abc. Si tratta di una delle azioni-cardine della nuova programmazione 2014-2020. Un investimento da 10mln di euro complessivi che coinvolge in maniera integrata settori e assessorati diversi su un grande obiettivo unitario. Ad aprile sono stati presentati gli investimenti da 6mln sui 5 atelier. Un grande successo di partecipazione, con 80 domande dalle imprese, su tutti e 5 gli hub.
L’avviso pubblico da 1,6 milioni per gli enti di formazione per la presentazione di progetti rivolti ai giovani disoccupati e inoccupati sulle aree tematiche dei 5 atelier. È il secondo passo fondamentale del progetto.

I progetti formativi: saranno realizzati un massimo di 10 operazioni/progetti formativi, da realizzare nei 5 atelier, secondo la specifica vocazione data ad ogni atelier.  Il bando sarà online la prima settimana di ottobre. Le domande si potranno presentare a partire dalle ore 9 del 9 novembre fino alle ore 17 del 30 novembre.