Sei in: Home \ sala stampa \ dettaglio notizia

  

  

SANITÀ: NEL LAZIO STOP CERTIFICATO MEDICO PER ASSENZE SCOLASTICHE

Foto_certificato_medico_scuola

Si ricorda a tutte le famiglie del Lazio che grazie ad una legge regionale per la semplificazione non sarà più necessario il certificato medico per il rientro in classe a seguito delle assenze per malattia. Anche nel Lazio dunque le famiglie non dovranno più munirsi di certificato medico per le assenze dei loro figli

17/09/2019 - Si ricorda a tutte le famiglie del Lazio che grazie ad una legge regionale per la semplificazione non sarà più necessario il certificato medico per il rientro in classe a seguito delle assenze per malattia. Anche nel Lazio dunque le famiglie non dovranno più munirsi di certificato medico per le assenze dei loro figli.

L’unico caso in cui è esclusa l’abolizione del certificato scolastico riguarda i casi in cui sia richiesta la certificazione per misure di profilassi previste a livello nazionale e internazionale per esigenze di sanità pubblica.

“Una semplificazione  importante per venire incontro alle esigenze delle famiglie e degli istituti scolastici. Una scelta che riduce la burocrazia in una Regione come il Lazio che ricordo è leader in Italia per quanto riguarda le coperture vaccinali e che ha voluto estendere la continuità assistenziale pediatrica anche al sabato, la domenica e nei festivi” – così Alessio D’Amato, assessore alla Sanità e l’Integrazione Sociosanitaria.