Sei in: Home \ sanita' \ sala stampa \ dettaglio notizia

VIA LIBERA ALLA RISTRUTTURAZIONE POLICLINICO UMBERTO I

Siamo pronti a partire dopo ben 17 anni di attesa con un investimento da 220 milioni di euro complessivi: si tratta del più grande progetto di edilizia sanitaria del Paese. Oggi, intanto, abbiamo inaugurato anche la nuova holding area a supporto del Dea, il dipartimento di emergenza e accettazione: una struttura innovativa per accogliere al meglio i pazienti e decongestionare il pronto soccorso

23/12/2015 - A pochi giorni dall’inaugurazione della nuova terapia intensiva pediatrica dell’Umberto I torniamo in questa struttura con due importantissime novità:

L’inaugurazione della holding area a supporto del Dea, il dipartimento di emergenza e accettazione: una struttura innovativa che è la dimostrazione di come gli interventi progettati per il Giubileo rappresentino una vera e propria rivoluzione nei sistemi di presa in carico e di assistenza nelle aree dell’emergenza che resterà anche dopo il Giubileo. La struttura, di 600 mq, dispone di 21 posti letto per garantire un nuovo servizio di accoglienza ai pazienti e serviranno a decongestionare uno dei pronto soccorso più utilizzati di Roma, che conta circa 140mila accesi all’anno.

Via libera al grande progetto di ristrutturazione del Policlinico Umberto I. Siamo pronti a partire dopo ben 17 anni di attesa con un investimento da 220 milioni di euro complessivi a cui la Regione contribuisce con circa 89 milioni: è il più grande progetto di edilizia sanitaria del Paese. La ristrutturazione riguarda i primi 17 dei 46 edifici esistenti del complesso ospedaliero che si sviluppano attorno al blocco centrale del DEA e delle sale operatori.

Noi su questa struttura abbiamo già effettuato molti importantissimi interventi:
  • Il nuovo reparto di procreazione medicalmente assistita
  • Il reparto di ginecologia oncologica completamente rinnovato
  • Il nuovo reparto di oncologia pediatrica
  • Il nuovo reparto di odontoiatria, la clinica odontoiatrica pubblica più grande d’Italia
"Nessuno credeva che avreste mantenuto la promessa di aprire il grande cantiere del Policlinico entro il 2016 ma ci siete riusciti. E' una svolta storica perche' si tratta del piu' grande investimento economico da quando la struttura e' stata inaugurata". Lo ha detto il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, parlando dei lavori di ristrutturazione del Policlinico. I lavori "porteranno ad una riorganizzazione della stragrande maggioranza della struttura. Noi seguiremo con determinazione e serieta' i lavori affinche', una volta aperto il cantiere, si chiuda tutto nei tempi previsti".