Sei in: Home \ sanita' \ sala stampa \ dettaglio notizia

SALUTE: APPROVATA LA LEGGE CONTRO IL TABAGISMO

Il Consiglio regionale ha approvato la nuova legge contro il tabagismo per vietare il fumo anche in luoghi all’aperto e avviare campagne di informazione

01/07/2016 - Interventi di lotta al tabagismo per la tutela della salute e dell’ambiente. Cosa prevede la nuova legge della Regione Lazio?

- divieto di fumo in aree all’aperto ma vicine a luoghi adibiti all’erogazione di prestazioni sanitarie;
- promozione di iniziative per spiegare i danni derivanti dal fumo negli istituti scolastici;
- coinvolgimento delle Asl per interventi di prevenzione del tabagismo nei luoghi di lavoro pubblici e privati.

Interrompere per sempre il vizio può ridurre del 50% il rischio di sviluppare il cancro, come dimostrano gli studi scientifici. In Italia ogni anno, solo per il cancro del polmone si registrano 33mila decessi e il consumo di  tabacco resta il maggior fattore di rischio che favorisce l'insorgenza della malattia.  

“Il nostro impegno come Regione Lazio – ha dichiarato Mauro Buschini, assessore Rapporti con il Consiglio, Ambiente e Rifiuti – è appunto quello di un Piano regionale per la lotta al tabagismo contrastare il fenomeno che danneggia cittadini e ambiente”.

“È una legge utile per la salute di tutti”, ha aggiunto il presidente Nicola Zingaretti.