Sei in: Home \ sanita' \ sala stampa \ dettaglio notizia

SANITÀ: PIÙ SERVIZI, STRUTTURE E PERSONALE AL SAN PAOLO DI CIVITAVECCHIA


Oggi l’ospedale San Paolo di Civitavecchia è un modello di trasformazione e innovazione nella sanità, con servizi più adeguati per i cittadini e il personale, come il nuovo Cup che è stato inaugurato oggi, con reparti all’avanguardia, strumentazioni moderne e nuovi posti letto

24/02/2017 - Oggi il presidente, Nicola Zingaretti,  ha partecipato all’inaugurazione del nuovo Cup dell’ospedale San Paolo di Civitavecchia, che continua a rinnovarsi: Regione e Asl hanno investito 142mila euro per restituire ai cittadini un servizio più funzionale con spazi adeguati.

Il nuovo Cup sarà dotato di servizi all’avanguardia, come il sistema “tupassi” che aiuterà a risolvere il problema delle file e pagaonline” che la Regione sperimenta per la prima volta proprio nella RmF e che presto sarà esteso all’intera Regione.

Più strutture e più personale. La Regione investe 450mila euro per realizzare uno spazio di osservazione breve intensiva con 5 letti a servizio del pronto soccorso negli spazi occupati dal vecchio Cup. Una misura che aiuterà ad alleggerire la pressione sul pronto soccorso. Ho anche firmato un decreto che permetterà l’assunzione a tempo indeterminato di 30 unità di personale per l’azienda sanitaria di Civitavecchia. Si tratta di 14 medici, 13 infermieri e 3 operatori sociosanitari. Le assunzioni sono già iniziate.

8 milioni di euro per un poliambulatorio all’avanguardia. Da oltre un anno è operativo un poliambulatorio di 415mq completamente nuovo riorganizzato per efficientare le prestazioni erogate e dotato di macchinari all’avanguardia, di una sala operatoria per i piccoli interventi e di stanze più ampie per i pazienti e per il personale.

Un punto di riferimento per la rete contro il diabete. Operativi gli ambulatori per la cura del diabete che fanno fare un salto di qualità a questa struttura inserendola tra i centri di riferimento regionali per la cura di questa patologia.

"Continua la ricostruzione: fino a qualche anno fa gli ospedali di provincia erano la pecora nera del sistema. Invece mi fa piacere che nelle 'periferie' della Regione quest'ospedale praticamente stia rinascendo, e avere servizi confortevoli e' un pilastro di questa ricostruzione"- parole del presidente, Nicola Zingaretti, che ha aggiunto: ciò ci permette di lanciare un messaggio: nessuno perda la speranza perché è  dura ma ce la stiamo facendo e i conti sono in ordine. La strada ovviamente è lunga ma ora ci siamo - ha detto ancora Zingaretti.