Sei in: Home \ ufficio relazioni con il pubblico \ sintesi concorsi pubblicati sul burl \ sintesi del bollettino ufficiale n.69 del 13/07/2021

    Sintesi del Bollettino Ufficiale n.69 del 13/07/2021

    REGIONE LAZIO

    DIREZIONE SALUTE ED INTEGRAZIONE SOCIOSANITARIA

    Determinazione 9 luglio 2021, n. G09177
    • Bando per la copertura delle zone carenti straordinarie di Pediatria libera scelta anno 2021, ai sensi dell'art. 32 dell'AIR, con le procedure per l'assegnazioni di incarichi disposte dall'art. 4 dell'ACN/2018 per la disciplina dei rapporti con i medici pediatri di libera scelta.
    PRESENTAZIONE DOMANDA

    La domanda deve essere presentata entro il termine perentorio di venti giorni decorrenti dal giorno successivo alla data di pubblicazione del presente avviso sul Bollettino Ufficiale della Regione e si considerano prodotte in tempo utile solo se spedite entro il termine indicato.

     

    Determinazione 6 luglio 2021, n. G08942
    • Concorso straordinario per le sedi farmaceutiche della Regione Lazio quarto interpello. Proroga all'apertura della sede farmaceutica n. 4 del Comune di Montefiascone (VT)
     

    Determinazione 6 luglio 2021, n. G08943
    • Concorso straordinario per le sedi farmaceutiche della Regione Lazio quarto interpello. Proroga all'apertura della sede farmaceutica n.6 del Comune di Grottaferrata (RM)
     

    Determinazione 6 luglio 2021, n. G08948
    • Concorso straordinario per le sedi farmaceutiche della Regione Lazio quarto interpello. Proroga all'apertura della sede farmaceutica n. 18 del Comune di Pomezia (RM)
     

    Determinazione 6 luglio 2021, n. G08949
    • Concorso straordinario per le sedi farmaceutiche della Regione Lazio secondo interpello. Proroga all'apertura della sede farmaceutica n. 790 del Comune di Roma
     

    A.R.S.I.A.L.
    • Avviso relativo alla revoca del bando di concorso pubblico, per esami, per la copertura di un posto a tempo pieno e indeterminato di dirigente amministrativo presso ARSIAL, approvato giusta determinazione direttoriale n. 315 del 19/06/2020.