News

25/03/2014

Elenco anagrafe opere incompiute (DM Infrastrutture e Trasporti n. 42/2013).

Si comunica che sul sito della Regione Lazio – Argomenti: Infrastrutture – Osservatorio Contratti Pubblici - News e Comunicati – è presente la nota di sollecito del Ministero delle Infrastrutture e Trasporti prot. n. 926 del 10/03/2014.


21/03/2014

Sollecito adempimenti elenco anagrafe opere incompiute (DM Infrastrutture e Trasporti n. 42/2013).

Si rammenta a tutte le Stazioni Appaltanti di interesse regionale e locale che, secondo quanto previsto dall’art. 3, comma 1 del DM sopra indicato, è necessario compilare l’elenco delle opere incompiute di propria competenza e trasmetterlo sul sito www.simoi.it  entro il 31 Marzo 2014.

Sul sito della Regione Lazio – Argomenti: Infrastrutture – Osservatorio Contratti Pubblici - News e Comunicati -  verranno pubblicate le FAQ aggiornate ed i riferimenti del supporto tecnico.


08/11/2013

“AVCPASS” (Authority Virtual Company Passport).

Si avvisa che sul Sito della Regione Lazio http://www.regione.lazio.it (Argomenti: Infrastrutture – Osservatorio Contratti Pubblici – News e Comunicati), sono state pubblicate una relazione riassuntiva e le schede che sintetizzano le novità scaturenti dalla Deliberazione n. 111 del 20/12/2012 adottata dall’Autorità di Vigilanza sui Contratti Pubblici a seguito dell’entrata in vigore dell’art. 6 bis del D.Lgs. n. 163/2006 e s.m. ed i.


21/10/2013

Avviso concernente la pubblicazione dell’elenco delle opere incompiute d’ambito regionale del Lazio comunicate dalle Amministrazioni Aggiudicatrici con il sistema informativo SIMOI in attuazione dell’art. 1 commi 1 e 2 del DM Infrastrutture e Trasporti 13 marzo 2013 n. 42.

Si comunica che sul Sito della Regione Lazio http://www.regione.lazio.it (Argomenti: Infrastrutture – Osservatorio Contratti Pubblici – News e Comunicati), ai sensi dell’art. 5 comma 1 lett. b) del DM 42/2013, è stato pubblicato l’Elenco anagrafe opere incompiute d’ambito regionale.


 

30/09/2013

Sollecito adempimenti elenco anagrafe opere incompiute (DM Infrastrutture e Trasporti n. 42/2013).

Il Ministero delle Infrastrutture e Trasporti con nota inviata ai Presidenti delle Regioni e delle Province Autonome in data 13/09/2013 ha fatto presente che le Regioni e le Province Autonome sono tenute a pubblicare l’elenco anagrafe delle opere incompiute di interesse regionale e locale entro il 21 Ottobre 2013.  

Pertanto si sollecitano tutte le Stazioni Appaltanti a compilare l’elenco delle opere incompiute di propria competenza, ed a trasmetterlo sul sito www.simoi.it.


05/08/2013

Elenco anagrafe opere incompiute (DM Infrastrutture e Trasporti n. 42/2013)

Sul Sito della Regione Lazio – Assessorato Infrastrutture e Lavori Pubblici – Osservatorio Contratti Pubblici – News e Comunicati, sono presenti le FAQ relative alla modalità di redazione dell’Elenco anagrafe opere incompiute ed il Manuale Utente SIMOI (Sistema Informatico di Monitoraggio delle Opere Incompiute) di cui al DM sopra indicato.


23/07/2013

Elenco anagrafe opere incompiute (DM Infrastrutture e Trasporti n. 42/2013)

L’Osservatorio Regionale dei Contratti Pubblici non ha ancora predisposto l’applicativo informatico per l’acquisizione,  da parte delle Stazione Appaltanti, dei dati relativi alle opere incompiute, di interesse regionale e degli enti locali, previste dal DM n. 42 del 13/03/2013. La Regione Lazio, in collaborazione con il Ministero delle Infrastrutture e Trasporti, si avvale del Sistema Informatico di Monitoraggio delle Opere Incompiute - SIMOI - del cui avvio è stata data comunicazione sulla G.U. n. 168 del 19/07/2013, sul quale le Stazioni Appaltanti potranno compilare l’elenco delle opere incompiute di propria competenza  (comprese quelle facenti capo alle strutture dalle stesse vigilate) secondo le procedure e modalità indicate sul Sito https://www.serviziocontrattipubblici.it/simoi.aspx e potranno trasmetterlo, in sede di prima applicazione, entro 90 gg. dalla data di entrata in vigore del Regolamento attuativo del DM sopra indicato.


08/07/2013
In data 13 Giugno 2013 è stato approvato dalla Conferenza delle Regioni e delle Province autonome il “Vademecum ITACA in tema di Trasparenza e Pubblicità negli Appalti pubblici”.

Il Testo delle Linee Guida è reperibile sul Sito web di ITACA: www.itaca.org.


27/05/2013
E’ stato pubblicato sulla G.U.R.I. Serie Generale n. 96 del 24/04/2013 il Decreto 13/03/2013, n, 42 del Ministero delle Infrastrutture e Trasporti di adozione del Regolamento recante le modalità di redazione dell’elenco- anagrafe delle opere pubbliche incompiute di cui all’art. 44-bis del Decreto Legge 6/12/2011 n. 201, convertito, con modificazioni, dalla Legge 22/12/2011, n. 214. Tale Decreto stabilisce l’obbligo di comunicare i dati relativi alle opere incompiute di interesse regionale. L’ambito di interesse è individuato all’art. 2, con le modalità che si riportano: “L’ambito dell'interesse è individuato rispetto all’appartenenza all’ambito nazionale ovvero regionale o locale della Stazione Appaltante, dell’Ente aggiudicatore o di altro soggetto aggiudicatore, di cui all’art. 3 del D.Lgs. 163/2006; per i predetti soggetti che sono Amministrazioni pubbliche l’appartenenza all’ambito nazionale ovvero regionale o locale è individuata in base alla classificazione ISTAT di cui all’art. 1, c. 3 della L. 31/12/2009 n. 196, per gli altri soggetti l’appartenenza all’ambito nazionale ovvero regionale o locale è individuata in base all’ambito territoriale cui è riferibile l’opera.” Sul SITARL verrà resa disponibile a breve una scheda sulla quale le SA potranno indicare i dati relativi alle opere (di interesse regionale o locale) incompiute di loro competenza.


23/04/2013
Sul sito dell'Autorità di Vigilanza sui Contratti Pubblici è stato pubblicato il Comunicato del Presidente dell'AVCP del 14/02/2013 relativo alla formulazione dei quesiti giuridici da parte delle Stazioni Appaltanti. Il Comunicato è disponibile al link: http://www.avcp.it/portal/public/classic/AttivitaAutorita/AttiDellAutorita/_Atto?ca=5321.


11/10/2012
Lo scrivente Osservatorio Regionale, in collaborazione con ITACA, invita tutte le Centrali di Committenza, le Stazioni Uniche Appaltanti, le Unioni di Comuni e le Amm.ni Comunali con popolazione inferiore a 5.000 abitanti a trasmettere nel più breve tempo possibile all'indirizzo di posta elettronica sitarl-info@regione.lazio.it, quanto previsto dall'art. 33 del D.Lgs. 163/2006, dal DPCM 30/06/2011 (Stazioni Uniche Appaltanti e Centrali di Committenza) e dall'art. 23 del DL 201/2011 (Amm.ni Comunali con popolazione inferiore a 5.000 abitanti) le schede A e B consultabili sul sito della Regione Lazio - Infrastrutture e LL.PP. - Osservatorio Contratti Pubblici - News e Comunicati.


01/08/2012

L'Autorità di Vigilanza sui Contratti Pubblici, la LUISS e l'IGI (Istituto Grandi Infrastrutture) hanno organizzato, in collaborazione con la Casa Editrice Neldiritto Editore, un Seminario di alta formazione sugli Appalti Pubblici, che si svolgerà a Roma in 5 giornate, a Ottobre e Novembre 2012, presso l'Aula Magna della LUISS. L'Avviso per la partecipazione al Seminario è consultabile sul sito della Regione Lazio - Infrastrutture e LL.PP. - Osservatorio Contratti Pubblici - News e Comunicati. 


02/07/2012
Con i Decreti del Ministro dell'Ambiente dell'8 e 24 Maggio 2012 pubblicati in Gazzetta Ufficiale n. 129 del 5 Giugno e n. 142 del 20 Giugno 2012 sono stati adottati i criteri ambientali minimi per "l'Acquisizione dei veicoli adibiti al trasporto su strada" e "l'Affidamento per il servizio di pulizia e per la fornitura di prodotti per l'igiene". Per ulteriori approfondimenti si prega si consultare il sito: http://www.miniambiente.it


 

15/05/2012
E' stata aggiornato il Sitarl: tra le modifiche apportate è stato risolto l'errore" La Scheda FASE_XXXXX NON risulta, presente e confermata nel DB, oppure presente nel file XML. Non risulta possibile Inserire la Scheda YYYY".


16/04/2012
E' stata risolta la problematica segnalata con la news del 11/04/2012.  Il termine di 15 giorni relativamente ai solleciti inviati è prorogato di 10 (dieci) giorni.


11/04/2012
Sono state riscontrate difficoltà di collegamento SITARL-SIMOG: si sta procedendo alla risoluzione del problema. Per tale motivo verrà prorogato il termine di 15 giorni relativamente ai solleciti inviati nei giorni precedenti. Tale proroga verrà quantificata e comunicata in questa sezione a risoluzione della problematica. 


15/03/2012
E' stato risolto l'errore con dicitura "SIMOG_MASSLOADER_177 - CIG  e CUI[XXXXXXXXX-X] non coerenti, non fanno riferimento allo stesso LOTTO". E' sufficiente rinviare la scheda


05/03/2012

E' stata inviata una mail a tutti i RUP tra il 27 e il 29 Febbraio 2012, relativamente alle schede di monitoraggio che hanno esito negativo, e che riportano in calce alla scheda l'errore "NON CONFORME ALLE SPECIFICHE 3.02 DEL SIMOG". Si invitano tutti i RUP che riscontreranno tra le schede inviate la dicitura sopra riportata, a procedere con cortese urgenza al nuovo invio della scheda stessa, cliccando semplicemente sul tasto di invio posto in calce alla scheda.


21/02/2012
E' stato risolto l'errore con dicitura "La Scheda AGGIUDICAZIONE NON risulta, presente e confermata nel DB, oppure presente nel file XML. Non risulta possibile Inserire la Scheda XXXXXXX", di cui all'avviso del 02/02/2012


02/02/2012
E' in fase di risoluzione l'errore con dicitura "La Scheda AGGIUDICAZIONE NON risulta, presente e confermata nel DB, oppure presente nel file XML. Non risulta possibile Inserire la Scheda XXXXXXX ". Si invita la gentile utenza ad attendere il completamento dell'attività di correzione , che verrà comunicata tramite news del Sitarl.


17/01/2012
Il nuovo SITARL è in fase di aggiornamento: si possono verificare alcune anomalie nel funzionamento. Tale fase necessaria e propedeudica durerà fino al 21 Gennaio p.v. Si consiglia di utilizzare il sistema da lunedì 23 Gennaio p.v.


01/12/2011
E' in linea il nuovo SITARL aggiornato per l'invio delle nuove tipologie di appalti (appalti inferiori a 150.000,00 EUR, accordi quadro, contratti esclusi) come da Avviso pubblicato in data odierna sul sito della Regione Lazio  – Assessorato Infrastrutture Lavori Pubblici – Osservatorio Regionale dei Contratti pubblici.

Descrizione del servizio
La nuova versione del SITARL offre nuove funzionalita' agli utenti, oltre che migliorare ed ottimizzare l'attivita' di comunicazione per gli appalti di importo superiore ad 150.000,00 EURO gia' presente nella precedente versione.

Infatti ora il SITARL si interfaccia direttamente con il SIMOG dell'Autorita' di Vigilanza dei Contratti Pubblici, permettendo un allineamento dei dati comuni dei CIG presenti nei due sistemi al fine, da una parte,  di agevolare la compilazione all'utente e dall'altra di eliminare errori di compilazione ed avere una banca dati funzionale alle esigenza dell’Autorita' di Vigilanza.

Si tratta di un ambiente fruibile tramite Internet in cui e' collocata, in maniera organica e coordinata, una serie di funzioni specifiche finalizzate alla gestione ed alla fruizione dei servizi sotto elencati:
  • la pubblicazione di bandi, avvisi, rettifiche ed esiti di gara (utenti registrati)
  • consultazione di bandi, avvisi, esiti di gara (accesso libero)
  • la pubblicazione della programmazione triennale ed annuale (utenti registrati)
  • consultazione della programmazione triennale ed annuale (accesso libero)
  • la pubblicazione degli avvisi di project financing (utenti registrati)
  • l’invio delle comunicazioni ai sensi dell’art.7, commi 8 e 9 del Dlgs 12 Aprile 2006 n.163 e s.m.i. (utenti registrati)
Le funzionalita' offerte dal sistema sono di due tipi: quelle ad accesso libero utilizzabili attraverso il menu' a lato, e quelle ad accesso riservato agli utenti gia' registrati dotati di "Username" e "Password", da acquisire tramite preventiva registrazione (vedi sezione seguente).

Registrazione al servizio
La registrazione al sistema e' necessaria per poter effettuare tutte le attivita' di pubblicazione di obbligo di legge (programmazione triennale, bandi di gara ed esiti, schede di monitoraggio degli appalti nei settori ordinari e speciali sia di importo superiore ad 150.000,00 EURO sia quelli di importo compreso tra 40.000,00 EURO e 150.000,00 EURO, per gli accordi quadro e contratti esclusi) .

La registrazione e' nominativa e relativa al singolo ruolo. Quindi se un utente ricopre sia la funzione di Responsabile del procedimento sia quella di Responsabile della programmazione deve fare due registrazioni distinte con credenziali diverse. 

Per registrarsi e' sufficiente cliccare sul link "Registrazione" nel menu' a lato e compilare il form che si aprira'. 
Una volta riempiti tutti i campi richiesti, l'utente dovra' stampare la registrazione, firmarla e inviarla via fax al numero 06 51686313. La Username e la Password richiesti sul modulo sono a cura dell’utente e non sono gestite dall'Osservatorio Regionale.

A conferma dell'avvenuta abilitazione da parte dell'Osservatorio Regionale (entro le 48 ore) l'utente ricevera' una e-mail all'indirizzo indicato in fase di registrazione con indicate le credenziali (Username e Password) che l'utente ha indicato nel modulo di registrazione. Da quel momento sara' possibile accedere ai servizi ad accesso riservato del SITARL (vedi sezione seguente).
Accesso al Sistema e recupero della password
Per accedere al SITARL e' necessario inserire Username e Password nel menu a lato ed cliccare sul pulsante "Accedi". A seconda del tipo di accesso verranno resi disponibili i servizi relativi alla tipologia di utenza (Responsabile del Procedimento o Responsabile della Programmazione).

La voce "password dimenticata" fornisce assistenza per coloro che hanno perso o non ricordano piu' la propria password. Compilando il form, l'utente ricevera' un' e-mail al proprio indirizzo di posta elettronica contenente tutti i dati del suo profilo, compresa la password registrata al sistema SITARL.
Contatti
Sig.ra Carmela Rainone
Responsabile del Procedimento Osservatorio Contratti Pubblici
Tel: 06 51686271
Fax: 06 51686313
Mail: crainone@regione.lazio.it

SITARL
Appalti di importo inferiore ad 150.000,00 EURO
Sig. Luigi Scacco
Tel: 06 51686255
Fax: 06 51686313
Mail: lscacco@regione.lazio.it
Sig. Andrea Cianchetta
Tel: 06 51686300
Fax: 06 51686313
Appalti di importo superiore ad 150.000,00 EURO
Sig. Gian Luca Giovinazzi
Tel: 06 51686277
Fax: 06 51686313
Mail: sitarl-info@regione.lazio.it
Sig.ra Adriana Simeoni
Tel:  06 51686395
Fax: 06 51686313
Mail: sitarl-info@regione.lazio.it