NUR 06 99 500

Seguici su:

NUR - Numero Unico Regionale 06 99 500

Cerca

Reti di imprese tra attività economiche su strada

INTERVENTI PER IL COMMERCIO:
L’AVVISO PUBBLICO PER LE RETI DI IMPRESE TRA ATTIVITA’ ECONOMICHE

La Legge Regionale 22/2019 (TUC), prevede tra le iniziative per la promozione e il sostegno del settore commercio, la concessione di finanziamenti per le reti di imprese tra attività economiche su strada, per la realizzazione di specifici programmi.
La Regione sta emendando un nuovo avviso pubblico, elaborato sulla base della DGR n. 68 del 22.02.2022, che prevede un sistema di aiuti alle imprese in forma aggregata, le reti di imprese tra attività economiche su strada, al fine di consolidare le strategie regionali per la promozione degli ambiti urbani, valorizzando e tutelando il patrimonio pubblico, nonché per la rivitalizzazione e rigenerazione urbana. L’azione è finalizzata allo sviluppo economico territoriale e può generare effetti positivi anche sul piano occupazionale e sociale.
L’intervento è destinato alle reti di imprese tra attività economiche, territoriali o di filiera, previste e disciplinate nel TUC, che consistono  in aggregazioni di attività economiche su strada composte in particolare da imprese, attive ed iscritte al registro delle imprese, di commercio al dettaglio, di somministrazione, artigianali, turistiche, dell’intrattenimento, culturali, di servizi, compresi i mercati, ad esclusione dei centri commerciali, che si affacciano su vie o piazze urbane e che si costituiscono formalmente per la gestione comune di servizi e di azioni di promozione e marketing e di qualificazione e tutela di contesti urbani.
Per il 2022 è previsto l’avvio del nuovo avviso pubblico a favore delle reti di imprese, sono individuate le modalità e gli indirizzi per la costituzione delle reti di imprese, i contenuti e le modalità di approvazione dei programmi; le macro aree di intervento ammissibili al finanziamento; la misura massima del finanziamento e i criteri per l’erogazione; le quote complessive dello stanziamento regionale a favore dell’implementazione delle reti esistenti e quelle destinate alle reti di nuova costituzione. 

E’ in fase conclusiva l’avviso pubblico delle reti di imprese tra attività economiche su strada avviato nel 2016/2017, approvato con determinazione reg. G04816/2016, che ha previsto uno stanziamento di fondi regionali pari a circa €. 16.000.000,00. Sono in pagamento gli ultimi saldi dei programmi e sono in corso le verifiche sull’attuazione dei programmi di rete, con il monitoraggio degli effetti che l’importante investimento economico della Regione ha determinato nel settore delle attività economiche e nei territori in cui insistono le reti.
Nella pagina dedicata, cliccando in alto a destra, tutte le informazioni sugli atti relativi all’avviso pubblico e alla sua conclusione.


Comunicazioni e Avvertenze

Saranno pubblicate tempestivamente le novità sull’apertura dell’avviso pubblico per la concessione di nuovi finanziamenti alle reti di imprese. 

Portale regionale “Le strade del commercio del Lazio” - IN FASE DI RIATTIVAZIONE

Normativa


I DESTINATARI
Sono destinatari delle informazioni enti pubblici (Comuni e Municipi), le imprese e operatori del settore e i cittadini /consumatori. 

Informazioni e contatti

Dirigente: Avv. Daria Luciani – tel. 06/51683672 – email:  daluciani@regione.lazio.itdaluciani@regione.lazio.it
Funzionari: Riccardo Giulio Revessi tel. 0651685410rgrevessi@regione.lazio.it     
Maria Donata Di Pierro tel. 0651683237ddipierro@regione.lazio.it

I nostri portali di utilità

collegamento al sito salutelazio.it

Portale del sistema sanitario regionale

collegamento al sito visitlazio.com

Visitlazio.com - Portale del turismo

collegamento al sito parchilazio.it

Portale delle aree naturali protette del Lazio

Agenzia Regionale Protezione Civile

Il portale dell'Agenzia Regionale Protezione Civile

collegamento al sito lazioeuropa.it

Il portale dei finanziamenti regionali ed europei

Geoportale: Sistema Informativo Territoriale Regionale

Sistema Informativo Territoriale Regionale