NUR 06 99 500

Seguici su:

NUR - Numero Unico Regionale 06 99 500

Cerca

Sostegno alla produzione

La Regione Lazio, con Legge Regionale n. 5 del 2 luglio 2020, sostiene mediante un fondo annuale di € 9.000.000,00, la produzione di opere cinematografiche e audiovisive italiane, europee e internazionali, attraverso la concessione di sovvenzioni.

Destinatari delle sovvenzioni sono i produttori indipendenti: imprese e società di persone o capitali che esercitano in modo esclusivo o prevalente l'attività di produzione di opere cinematografiche e/o audiovisive da almeno 2 anni.

Le società di produzione possono presentare annualmente istanza di sovvenzione per opere che abbiano i seguenti requisiti:

  • devono essere riconosciute come '''prodotto culturale", sulla base del test di eleggibilità culturale inserito nel modello di istanza pubblicato annualmente;
  • devono essere realizzate in tutto o in parte sul territorio della Regione Lazio;
  • devono essere presentate in numero complessivo non superiore a due da parte della stessa società di produzione.

Le riprese devono essere ultimate entro i termini previsti dall’avviso.

Le spese eleggibili, a rimborso percentuale, sono quelle sostenute nel territorio della Regione Lazio.

Per le opere cinematografiche e audiovisive realizzate da imprese/società nazionali in coproduzione con imprese/società di produzione estere, l’entità della sovvenzione teorica è aumentata del 5% delle spese eleggibili ai fini del calcolo delle sovvenzioni.

In sede di valutazione delle istanze, sono previste premialità a sostegno delle produzioni che aderiscano a protocolli green e che garantiscano almeno il 50% di presenza femminile nei consigli di amministrazione delle società, oppure nei cast e nelle troupe.

L'importo complessivo delle sovvenzioni non può in ogni caso superare € 500.000,00 per ogni società.

L’impresa/società di produzione estera può dare incarico al produttore esecutivo dell'opera cinematografica o audiovisiva, ovvero al soggetto incaricato di effettuare la produzione esecutiva del film in tutto o per la sola parte italiana, a compilare e presentare l'istanza per la concessione delle sovvenzioni e la dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà.

La valutazione delle istanze per la concessione delle sovvenzioni e, in particolare, la verifica dei requisiti/condizioni di ammissibilità è effettuata da una Commissione tecnica di valutazione nominata con decreto del Presidente della Regione Lazio.

La concessione e l'erogazione della sovvenzione a favore delle società ammesse a contributo sono subordinate alla conclusione dell’opera, alla consegna della rendicontazione certificata delle spese di produzione, nonché di una copia dell’opera stessa – da parte del soggetto beneficiario - contenente il logo identificativo della Regione Lazio e la dicitura "Opera realizzata con il sostegno della Regione Lazio - Fondo regionale per il cinema e l'audiovisivo" nei titoli di testa e coda dell’opera.

Il Logo ufficiale della Regione Lazio è disponibile nella sezione del portale regionale dedicata all'Identità Visiva.

Lazio Terra di Cinema

Informazioni e contatti

Allegati

I nostri portali di utilità

collegamento al sito salutelazio.it

Portale del sistema sanitario regionale

collegamento al sito visitlazio.com

Visitlazio.com - Portale del turismo

collegamento al sito parchilazio.it

Portale delle aree naturali protette del Lazio

Agenzia Regionale Protezione Civile

Il portale dell'Agenzia Regionale Protezione Civile

collegamento al sito lazioeuropa.it

Il portale dei finanziamenti regionali ed europei

Geoportale: Sistema Informativo Territoriale Regionale

Sistema Informativo Territoriale Regionale