NUR 06 99 500

Seguici su:

NUR - Numero Unico Regionale 06 99 500

Cerca

Avviso pubblico per il sostegno alla digitalizzazione e al restauro di opere cinematografiche e audiovisive – Anno 2023

Image
restauro

Previsto un fondo di € 150.000,00 rivolto alle imprese di post-produzione e cineteche, per cortometraggi o lungometraggi in pellicola o altri supporti.

La Regione Lazio stanzia anche per l’annualità 2023 un fondo di € 150.000 per la concessione di contributi a fondo perduto finalizzati alla digitalizzazione e al restauro di pellicole.

L'Avviso, approvato con determinazione n. G10101 del 21 luglio 2023, ha come obiettivo il sostegno a  progetti volti alla conservazione del patrimonio cinematografico e audiovisivo di interesse regionale.

L’Avviso è rivolto a imprese di post-produzione di opere cinematografiche e/o audiovisive, con sede legale o operativa nella Regione Lazio e cineteche con sede legale e domicilio fiscale in Italia.

Le opere ammissibili a contributo sono esclusivamente cortometraggi o lungometraggi, in pellicola o in altri supporti.

Ogni soggetto può presentare domanda di contributo per 1 sola opera da restaurare e digitalizzare. Il contributo massimo concedibile per ogni progetto ammonta a € 40.000 per ogni lungometraggio e a € 20.000 per ogni cortometraggio. Il contributo non può superare il 70% dei costi ammissibili, e viene concesso nel rispetto delle disposizioni previste in materia di “de minimis” dal Regolamento (UE) n. 1407/2013.

Le domande devono includere un dettagliato progetto tecnico/economico, nonché una relazione che illustri il valore culturale del materiale che si intende restaurare e digitalizzare, inclusi eventuali premi e riconoscimenti ottenuti, con espressa indicazione delle tematiche affrontate o dei luoghi, fatti o soggetti coinvolti, compresa l’eventuale rilevanza regionale dell’opera, intesa come capacità di valorizzare il patrimonio artistico, storico e identitario territoriale del Lazio.

Le richieste di contributo ritenute ammissibili a seguito dell’istruttoria formale preventiva saranno valutate da un’apposita Commissione tecnica.

I progetti devono essere rendicontati entro il 30 novembre 2023, e prevedere la digitalizzazione in modo da consentire la fruizione da parte delle persone con disabilità, anche mediante l’utilizzo di sottotitoli e strumenti di audiodescrizione.
 
Le domande dovranno pervenire esclusivamente via PEC, all’indirizzo: restauropellicole@regione.lazio.legalmail.it, dalle ore 12.00 del 26 luglio 2023, entro le ore 12.00 dell’8 settembre 2023. Per la corretta finalizzazione dell’istanza è necessaria la firma digitale. 

Tematica: Cultura

I nostri portali di utilità

Salute Lazio

Portale del sistema sanitario regionale

Agenzia Regionale Protezione Civile

Il portale dell'Agenzia Regionale Protezione Civile

Lazio Europa

Il portale dei finanziamenti regionali ed europei

Visit Lazio

Visitlazio.com - Portale del turismo

Parchi Lazio

Portale delle aree naturali protette del Lazio

Agenzia Regionale per lo  Sviluppo e l'Innovazione dell'Agricoltura del Lazio

Agenzia Regionale Sviluppo Innovazione Agricoltura Lazio

Sistema Informativo Territoriale Regionale

Sistema Informativo Territoriale Regionale

Generazioni Giovani

Opportunità ed iniziative per i giovani

Statistica Lazio

Il portale della statistica della Regione Lazio