NUR 06 99 500

Seguici su:

NUR - Numero Unico Regionale 06 99 500

Cerca

Agenzia Moody's promuove Lazio, migliorata gestione conti, il rating passa da BA2 a BA1 con outlook stabile

Image
Mano mostra la crescita su un grafico - Foto di Monster Ztudio da Adobe Stock

Zingaretti: "Abbiamo ereditato nel 2013 una Regione sull’orlo del default e attraverso un lungo percorso virtuoso, prudente e attento abbiamo restituito stabilità ed equilibrio ai conti pubblici”

“L’agenzia di rating Moody’s promuove il Lazio, aggiornando, con un comunicato dello scorso 19 novembre, i rating long-term issuer e senior unsecured della Regione Lazio e portandoli a Ba1 da Ba2 con outlook stabile.

La decisione riflette – si legge nella nota di Moody’s – un cambiamento positivo a lungo termine nelle procedure di controllo e gestione del rischio e una gestione proattiva del debito pregresso, per ridurre al minimo l'onere del debito, che sempre secondo Moody's, proseguirà anche nei prossimi anni. La Regione Lazio inoltre – spiega ancora l’agenzia – ha compiuto progressi significativi verso il consolidamento del bilancio, l'equilibrio del settore sanitario e la stabilizzazione del debito. Inoltre ha migliorato la gestione dei propri conti attraverso politiche credibili, budget prudenti e un adeguato livello di trasparenza dei dati combinati con una maggiore reattività, migliorando la credibilità complessiva e l'efficacia della sua politica. L'outlook stabile riflette infine il fatto che le caratteristiche di buona governance sono adeguate al nuovo livello di rating a lungo termine (Ba1).”

“L'agenzia di rating Moody’s riconosce alla Regione Lazio i risultati di 9 anni di politiche riformiste che hanno cambiato tutto. Se penso da dove siamo partiti davvero si può parlare di un risultato immenso. Abbiamo ereditato nel 2013 una Regione sull’orlo del default e attraverso un lungo percorso virtuoso, prudente e attento abbiamo restituito stabilità ed equilibrio ai conti pubblici”.

Così in una nota il Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, che aggiunge: “voglio ringraziare la grande comunità della Regione che in questi anni ha sempre combattuto avendo come obiettivo quello di migliorare i conti ma al tempo stesso, con l’innovazione, di garantire un miglioramento della qualità dei servizi. Ora, anche grazie ai fondi che sono in arrivo dall’Europa e del Pnrr, siamo certi di poter mettere il piede sull’acceleratore per rilanciare l’economia, innovare le imprese e creare lavoro. In questo senso siamo già al lavoro da tempo, perché queste risorse sono il carburante più performante per raggiungere il traguardo che ci siamo ambiziosamente dati. Il Lazio che lasceremo a fine amministrazione sarà di sicuro una Regione migliore.”

“Il giudizio dell’agenzia di rating Moody’s premia il lungo percorso di risanamento delle finanze della Regione Lazio, iniziato nel 2013 e che stiamo portando avanti con determinazione anche in questa fase finale del mandato e nonostante la crisi economica generata dal Covid”.

Così in una nota il Vice Presidente della Regione Lazio e assessore al Bilancio, Daniele Leodori.

“Il lavoro compiuto è stato sempre ragionato, bilanciando la riduzione del debito accumulato precedentemente dal Lazio con il contenimento della spesa pubblica e alimentando nuovi investimenti per sviluppare crescita. In questi anni abbiamo usato strumenti finanziari, talvolta coraggiosi ma sempre ponderati, che ci hanno permesso di uscire dalla fase del commissariamento sanitario, migliorando le prestazioni offerte ai cittadini, ma anche di investire nella crescita economica ed occupazionale in un’ottica di flessibilità e di efficienza. Si sta aprendo infine una nuova fase nella quale avremo a disposizione una cifra mastodontica, oltre 10 miliardi di euro, provenienti dall’Europa e dal Pnrr, che ci permetterà, attraverso un quadro già delineato degli investimenti, di mutare il volto alla nostra regione, attutendo il forte impatto sulla nostra economia dovuto al Covid. In questi mesi infine, sempre con un occhio vigile e attento ai nostri conti, abbiamo messo in campo una precisa strategia, attraverso ristori e non solo, per combattere gli effetti economici della pandemia”.

I nostri portali di utilità

collegamento al sito salutelazio.it

Portale del sistema sanitario regionale

collegamento al sito visitlazio.com

Visitlazio.com - Portale del turismo

collegamento al sito parchilazio.it

Il portale delle Aree Protette del Lazio

Agenzia Regionale Protezione Civile

Il portale dell'Agenzia Regionale Protezione Civile

collegamento al sito lazioeuropa.it

Il portale dei finanziamenti regionali ed europei

Geoportale: Sistema Informativo Territoriale Regionale

Sistema Informativo Territoriale Regionale