NUR 06 99 500

Seguici su:

NUR - Numero Unico Regionale 06 99 500

Cerca

Spettacolo dal vivo: approvati il programma triennale 2022-2024 ed il piano operativo 2022

Image
Carmina burana

Sono stati approvati il Documento d’indirizzo triennale 2022-2024 ed il Piano Operativo 2022 per lo Spettacolo dal Vivo, con un investimento totale pari ad Euro 21.619.600,00

In coerenza con le linee generali indicate nel documento d’indirizzo triennale 2022-2024, il nuovo Piano Operativo 2022 per lo Spettacolo dal Vivo del Lazio, approvato contestualmente con DGR 277/2022 definisce, sulla base delle risorse disponibili, gli interventi di spettacolo dal vivo da attuare nell’anno, ripartendo le risorse dedicate al settore. compreso il regolamento.

Con l’obiettivo di riavviare il motore della sostenibilità culturale nella nostra regione il Documento d’indirizzo triennale lancia la sfida di un patto intra e intergenerazionale per promuovere l’avvicinamento del pubblico giovane allo spettacolo dal vivo e ascoltare le istanze ed i linguaggi emergenti nel tessuto sociale. Ascolto, contaminazione, partecipazione, pervasività, progettazione condivisa sono questi gli indirizzi per il prossimo triennio.

Ben 2,270 milioni del Piano Operativo sono destinati alle produzioni di spettacolo dal vivo, ai centri di produzione di teatro e danza, ai festival e alle rassegne teatrali, musicali, di danza ma anche circensi e di teatro di strada; ai circuiti regionali, orchestre ed ensemble musicali, ai progetti per favorire l’accesso dei giovani allo spettacolo dal vivo in collaborazione con le istituzioni scolastiche; all’educazione e formazione musicale, teatrale e coreutica; al teatro di figura e alle iniziative di spettacolo dal vivo destinate ai bambini e all’infanzia. 

Continua la decennale esperienza delle Officine culturali e delle officine di teatro sociale: è previsto un sostegno pari a 200 mila Euro per progetti biennali che riguardino l’attivazione e gestione di centri di promozione di spettacolo dal vivo e di teatro sociale per prevenire ed attenuare il disagio nei luoghi dove tale problematica esiste.
E ancora, 150 mila Euro verranno investiti per le Residenze artistiche (residenze per artisti nei territori e centri di residenza) a cui si aggiungono le risorse del Ministero della Cultura, per promuovere l’inserimento degli artisti nel sistema complessivo dello spettacolo. 

Tra le novità, il Piano prevede la costituzione dell’Elenco Regionale delle Scuole di Educazione musicale allo scopo di promuoverne la qualificazione e valorizzare la didattica e la pratica musicale nel territorio regionale. E’ prevista l’approvazione di un regolamento che definisca modalità, procedure, criteri e requisiti per il riconoscimento regionale delle scuole di educazione musicale e la pubblicazione di un avviso con uno stanziamento pari a 100mila Euro per il sostegno a progetti educativi presentati per l’annualità 2022-2023 dai soggetti iscritti a sopra citato Elenco.

Inoltre, 100 mila Euro sono destinati a sostenere le bande musicali, i cori, la coreutica e il teatro amatoriale e altri 100 mila Euro per i festival del folklore nel Lazio.

Per promuovere il patrimonio culturale della Regione, sono disponibili per l’avviso 2022       Euro  950 mila. A questo avviso, finalizzato alla Valorizzazione del Patrimonio Culturale attraverso lo Spettacolo dal Vivo, possono accedere Comuni ed enti pubblici, associazioni e imprese che operano nel settore per la realizzazione di progetti in specifici luoghi della cultura. 90 mila Euro sono destinati allo scorrimento della graduatoria del precedente avviso e 100mila Euro alle azioni e campagne promozionali.

Nella programmazione si guarda anche a forme di collaborazione per lo svolgimento di iniziative inerenti alle arti performative in spazi regionali.

A sostegno del settore si sommano, inoltre, nel 2022 oltre 6 milioni di Euro di trasferimenti destinati a importanti Fondazioni e Associazioni del territorio partecipate dalla Regione Lazio: le Fondazioni dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia e del Teatro dell'Opera di Roma Capitale, l’Associazione Teatro di Roma (di cui è prevista la trasformazione in Fondazione),  le Fondazioni Musica per Roma e RomaEuropa Arte e Cultura e ATCL – Associazione Teatrale dei Comuni del Lazio, circuito multidisciplinare regionale. Si tratta di enti di rilevanza sia statale che regionale, anch’essi colpiti dalle restrizioni imposte per l’emergenza epidemiologica, che hanno condizionato il regolare svolgimento delle attività di spettacolo dal vivo.

Tematica: Cultura

I nostri portali di utilità

collegamento al sito salutelazio.it

Portale del sistema sanitario regionale

collegamento al sito visitlazio.com

Visitlazio.com - Portale del turismo

collegamento al sito dati.lazio.it

Il portale Open Data della regione Lazio

Agenzia Regionale Protezione Civile

Il portale dell'Agenzia Regionale Protezione Civile

collegamento al sito lazioeuropa.it

Il portale dei finanziamenti regionali ed europei

Geoportale: Sistema Informativo Territoriale Regionale

Sistema Informativo Territoriale Regionale