NUR 06 99 500

Seguici su:

NUR - Numero Unico Regionale 06 99 500

Cerca

Regolamento regionale 31 marzo 2022, n. 3

  • BUR Lazio 31 marzo 2022 n. 28
  • Testo vigente al:
  • Modifiche al regolamento regionale 6 settembre 2002, n.1(Regolamento di organizzazione degli uffici e dei servizi della Giunta regionale) e successive modificazioni

  • Art. 1
    (Modifiche all’articolo 4 del regolamento regionale 6 settembre 2002, n. 1 e successive modificazioni)

    1. Alla lettera e-bis) del comma 1 dell’articolo 4 del r.r. 1/2002 e successive modificazioni, le parole: “2019-2021” sono soppresse.

    Art. 2
    (Modifiche all’articolo 26 bis del regolamento regionale 6 settembre 2002, n. 1 e successive modificazioni)

    1. Il comma 3 dell’articolo 26 bis del r.r. 1/2002 e successive modificazioni è abrogato.

    Art. 3
    (Abrogazione dell’articolo 340 del regolamento regionale 6 settembre 2002, n. 1 e successive modificazioni)

    1. L’articolo 340 del r.r. 1/2002 e successive modificazioni è abrogato.

    Art. 4
    (Abrogazione dell’articolo 341 del regolamento regionale 6 settembre 2002, n. 1 e successive modificazioni)

    1. L’articolo 341 del r.r. 1/2002 e successive modificazioni è abrogato.

    Art. 5
    (Modifiche all’allegato A al regolamento regionale 6 settembre 2002, n. 1 e successive modificazioni)

    1. Alla lettera F dell’allegato A al r.r. 1/2002 e successive modificazioni, le parole: “2019-2021” sono soppresse.

    Art. 6
    (Modifiche all’allegato C al regolamento regionale 6 settembre 2002, n. 1 e successive modificazioni)

    1. Dopo la tabella 1 dell’allegato C al r.r. 1/2002 e successive modificazioni è inserita la seguente:

    TABELLA 1.1.
    DOTAZIONE ORGANICA DEL PERSONALE DEI CENTRI PER L’IMPIEGO (ART. 1, C. 258, L.30/12/2018)

    CATEGORIE

    A

    B

    C

    D

    TOTALE

     

    =

    =

    323

    667

    990

    2. La tabella 2 dell’allegato C al r.r.1/2002 e successive modificazioni è sostituita dalla seguente:

    TABELLA 2 (1)
    DOTAZIONE ORGANICA COMPLESSIVA DEL PERSONALE DELLA GIUNTA REGIONALE

    PERSONALE DI QUALIFICA DIRIGENZIALE

    TOTALE

    DIRIGENTI DEL RUOLO REGIONALE

    265

    PERSONALE DI COMPARTO

    TOTALE

    CATEGORIE

    A

    B

    C

    D

    5.493

     

    47

    944

    2.243

    2.259

    (1) Comprensiva anche del personale di cui alle tabelle 1 e 1.1

    Art. 7
    (Sostituzione dell’allegato V bis al regolamento regionale 6 settembre 2002, n. 1 e successive modificazioni)

    1. L’allegato V bis al r.r. 1/2002 e successive modificazioni è sostituito dal seguente:

    ALLEGATO V bis (art. 104 bis)

    Modalità di versamento del contributo per spese di istruttoria e di conservazione dei progetti presentati ai fini del rilascio dell’autorizzazione sismica o dell’attestazione di deposito e per i successivi adempimenti.
    TABELLA 1 Aggiornata con i dati Istat di novembre 2021 ( + 3,0% )
    (
    Vedi file allegato "TABELLA 1 Aggiornata con i dati Istat di novembre 2021")


    LEGENDA TIPOLOGIA INTERVENTI
    A: Nuove costruzioni
    B1: Adeguamento sismico nelle zone sismiche 2A, 2B, 3A e 3B.
    B2: Adeguamento sismico nelle zone sismiche 1.
    C: Miglioramento sismico.
    D: Riparazione o intervento locale.
    E: Nuove opere o interventi su costruzioni esistenti ai quali non sia applicabile il contributo a metro cubo.
    F: Varianti
    G: Interventi sulla viabilità limitatamente allo sviluppo lineare delle seguenti opere strutturali: ponti, viadotti.
    H: Gallerie, muri di sostegno.
    I: Progetto adeguamento statico o sismico.
    L: Deposito certificato di idoneità statica o sismica.

    MODALITA’ DI CALCOLO DEL CONTRIBUTO
    Ai fini della determinazione dell’importo del contributo da versare, i metri cubi devono essere calcolati sulla base dei criteri stabiliti dal Regolamento Urbanistico vigente e, comunque, conformemente ai criteri generali adottati dalla legislazione urbanistica vigente.
    Il calcolo dei metri cubi deve riferirsi all’intera struttura dell’opera, misurata al lordo (vuoto per pieno), partendo dallo spiccato della prima superficie calpestabile sovrastante le fondazioni fino al piano di calpestio della copertura. Nel caso di tetto a falde inclinate, si deve tener conto del volume compreso dalle falde. Sono esclusi dal calcolo i balconi aperti a sbalzo, i comignoli, i cornicioni, le gronde e i volumi tecnici (es. abbaini, scannafossi, extra corsa ascensori e torrini scale).
    Sono compresi nel calcolo dei volumi i porticati e le superfici a sbalzo chiuse.

    TABELLA 2 Aggiornata con i dati Istat di novembre 2021 ( + 3,0% )

    Spese di istruttoria e di conservazione della documentazione relativa ai seguenti iter procedurali:

    Tipologia dell’iter istruttorio

    Contributo per le spese di istruttoria

    Adempimenti connessi alle procedure delle zone ammesse a consolidamento

    Per l’intero intervento

    € 108,43

    Relazione a struttura ultimata

    Per l’intero intervento

    € 108,43

    Collaudo

    Per l’intero intervento

    € 108,43

    Sopralluoghi

    Per l’intero intervento

    € 216,88

     

    Art. 8
    (Pubblicazione ed entrata in vigore)

    1. Il presente regolamento è pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Lazio ed entra in vigore il giorno successivo alla data di pubblicazione.

    Il testo non ha valore legale; rimane, dunque, inalterata l’efficacia degli atti normativi originari.

I nostri portali di utilità

collegamento al sito salutelazio.it

Portale del sistema sanitario regionale

collegamento al sito visitlazio.com

Visitlazio.com - Portale del turismo

collegamento al sito parchilazio.it

Portale delle aree naturali protette del Lazio

Agenzia Regionale Protezione Civile

Il portale dell'Agenzia Regionale Protezione Civile

collegamento al sito lazioeuropa.it

Il portale dei finanziamenti regionali ed europei

Geoportale: Sistema Informativo Territoriale Regionale

Sistema Informativo Territoriale Regionale