NUR 06 99 500

Seguici su:

NUR - Numero Unico Regionale 06 99 500

Cerca

Università Agrarie

Le terre pubbliche godute dalla generalità degli abitanti del luogo sono gestite nel Lazio dalle Università Agrarie e dalle Amministrazioni Separate.

Le terre di proprietà collettiva (universitas) rappresentano una notevole entità, che stime sicuramente provvisorie - in assenza di verifiche demaniali definitive - indicano nel territorio regionale, una dimensione intorno ai 50.000 ettari, costituenti il patrimonio delle associazioni ed università agrarie del Lazio.

Le università agrarie rappresentano, inoltre, ambiti a forte valenza sociale ed economica per le popolazioni residenti che hanno sempre fruito delle risorse naturali ivi esistenti per le proprie esigenze economiche e sociali. Università agrarie della nostra Regione sono l'espressione della storia delle comunità laziali, ed in particolare della storia agricola del territorio e della civiltà contadina, infatti costituiscono la prosecuzione e la regolamentazione ottocentesca di arti agrarie del secolo XV o delle società dei Boattieri.

Le Università agrarie sono un bene culturale non solo ai sensi dell'articolo 146 del T.U. n 490/99, ma soprattutto ai sensi dell'articolo 4 dello stesso "in quanto testimonianza avente valore di civiltà". Sino ad ora non è stato attivato nessun intervento finalizzato all'identificazione dei loro patrimoni documentari e della consistenza dei terreni gravati da uso civico.

Allegati

I nostri portali di utilità

collegamento al sito salutelazio.it

Portale del sistema sanitario regionale

collegamento al sito visitlazio.com

Visitlazio.com - Portale del turismo

collegamento al sito dati.lazio.it

Il portale Open Data della regione Lazio

Agenzia Regionale Protezione Civile

Il portale dell'Agenzia Regionale Protezione Civile

collegamento al sito lazioeuropa.it

Il portale dei finanziamenti regionali ed europei

Geoportale: Sistema Informativo Territoriale Regionale

Sistema Informativo Territoriale Regionale