NUR 06 99 500

Seguici su:

NUR - Numero Unico Regionale 06 99 500

Cerca

Pareri

Attraverso la redazione di pareri la Direzione Regionale per le Politiche abitative e la pianificazione territoriale, paesistica e urbanistica fornisce un supporto giuridico-legale alle amministrazioni comunali. Tali pareri riguardano fattispecie di carattere generale e concernono l’interpretazione della vigente normativa, in particolare regionale, in materia urbanistica, edilizia e paesaggistica.

Alla luce di ciò, la Direzione non prende in considerazione le richieste che riguardano nello specifico singoli casi concreti o l’interpretazione delle norme tecniche degli strumenti urbanistici. Allo stesso modo, la Direzione non si esprime in merito a quesiti nei quali sono riportati gli aspetti salienti di un intervento edilizio realizzato o da realizzare e se ne domanda la compatibilità con le norme di legge o degli strumenti urbanistici. Compito della Direzione, infatti, non è asseverare la legittimità di un determinato intervento o progetto, la cui valutazione complessiva è di esclusiva competenza del comune nell’ambito della relativa istruttoria, ma fornire una consulenza giuridica riguardante gli aspetti problematici relativi all’interpretazione o applicazione delle norme. Pertanto i Comuni, nel formulare richiesta di parere, sono invitati a porre i quesiti in termini generali, omettendo dati che non siano strettamente rilevanti o che contengano informazioni volte ad identificare i singoli interventi (es. nomi degli interessati, indirizzi, planimetrie o mappe ecc.). 

Si ricorda inoltre che, nella redazione dei pareri, le circostanze riferite dai comuni sono assunte come vere e quindi non verificate, in quanto la redazione dei pareri non comporta lo svolgimento di alcuna attività istruttoria sugli elementi di fatto prospettati.

Si rammenta infine che l’attività di supporto e consulenza non è obbligatoria né è soggetta a termini, e ad essa non si applica quanto previsto dalla legge 241/1990 in tema di attività consultiva; quindi, in ogni caso, l’invio della richiesta di parere non può costituire motivazione per una sospensione dei relativi procedimenti, i cui termini di durata sono stabiliti dalle leggi vigenti.

Di conseguenza i comuni sono tenuti a concludere i procedimenti indipendentemente dall’espressione del parere di questa Direzione Regionale.

Con riferimento ai pareri precedentemente pubblicati, in considerazione delle modifiche normative e/o del mutamento degli orientamenti giurisprudenziali occorsi nel tempo, l’aggiornamento e l’attualità dei pareri non sono garantite.


Consulta la banca dati dei pareri


 

I nostri portali di utilità

collegamento al sito salutelazio.it

Portale del sistema sanitario regionale

collegamento al sito visitlazio.com

Visitlazio.com - Portale del turismo

collegamento al sito parchilazio.it

Portale delle aree naturali protette del Lazio

Agenzia Regionale Protezione Civile

Il portale dell'Agenzia Regionale Protezione Civile

collegamento al sito lazioeuropa.it

Il portale dei finanziamenti regionali ed europei

Geoportale: Sistema Informativo Territoriale Regionale

Sistema Informativo Territoriale Regionale