NUR 06 99 500

Seguici su:

NUR - Numero Unico Regionale 06 99 500

Cerca

Il Workshop sull’Educazione ambientale di Sistema

Le moderne sfide in materia di tutela ambientale e i nuovi sistemi di comunicazione hanno imposto una revisione delle modalità e dei contenuti dell’Educazione ambientale. In esito a tali esigenze di innovazione, e per conferire maggiore efficacia alle attività svolte in passato sul territorio dalle Aree Protette, la Direzione regionale Ambiente con il coordinamento dell’Area Educazione e comunicazione ambientale, ha quindi avviato nel 2016 un percorso partecipativo con la finalità di sistematizzare, ripensare e progettare in maniera condivisa le attività di Educazione ambientale di Sistema. Sono state così messe a sistema conoscenze, metodologie e valori acquisiti, uniformate le procedure, arricchito il ventaglio delle proposte educative, ampliata la platea dei destinatari, consolidando e potenziando il rapporto partecipativo con il mondo della Scuola e con altri soggetti pubblici e privati, e operando in sinergia con altri settori regionali impegnati su obiettivi affini.

Il percorso partecipativo si è concretizzato in un Workshop residenziale sull’Educazione ambientale di Sistema, svoltosi in due edizioni a Castel di Tora (RI) a novembre 2016, presso la Riserva Naturale Regionale Monti Navegna e Cervia. Al Workshop hanno partecipato oltre cento tra gli operatori delle Aree Naturali Protette del Lazio e del territorio della Città Metropolitana di Roma Capitale, attivamente impegnati nell’Educazione ambientale. 

I partecipanti hanno analizzato i progetti dello storico Programma Gens e le più recenti attività educative svolte dalle singole Aree Protette, revisionandone le modalità operative. Lavorando in sottogruppi, con la metodologia del World Cafè, i partecipanti si sono confrontati in tavoli di discussione e hanno analizzato diverse tematiche, evidenziando alcune criticità a partire dalla comune esperienza di educatori. Ai momenti di approfondimento nei tavoli, sono seguite sessioni in plenaria per la presentazione condivisa dei lavori.
 
Nei tavoli di lavoro sono state affrontate le seguenti tematiche:

  • Vision dell’EAS di Sistema: definire una visione comune dei principali valori-guida cui ispirarsi nelle attività educative, partendo dal superamento del vecchio modello uomo-natura basato sul desiderio di controllo della Natura da parte dell’uomo;
  • Target dell’EAS di Sistema: ampliare le tematiche e la platea dei destinatari;
  • Metodologie e strumenti per l’EAS di sistema: individuare metodologie e strumenti efficaci e funzionali al raggiungimento degli obiettivi educativi;
  • Organizzazione e funzionamento del Sistema: analizzare criticità e definire nuove proposte operative valorizzando le buone pratiche.
     

I nostri portali di utilità

collegamento al sito salutelazio.it

Portale del sistema sanitario regionale

collegamento al sito visitlazio.com

Visitlazio.com - Portale del turismo

collegamento al sito parchilazio.it

Il portale delle Aree Protette del Lazio

Agenzia Regionale Protezione Civile

Il portale dell'Agenzia Regionale Protezione Civile

collegamento al sito lazioeuropa.it

Il portale dei finanziamenti regionali ed europei

Geoportale: Sistema Informativo Territoriale Regionale

Sistema Informativo Territoriale Regionale